SENEGAL-RELIGIONE / Ziguinchor: il nuovo vescovo dice di “aver ben misurato il peso di questa accusa” – Agenzia di stampa senegalese

-

Ziguinchor, 24 giu. (APS) – Il nuovo vescovo di Ziguinchor (sud), mons. Jean Baptiste Valter Manga, ha dichiarato lunedì di aver “ben misurato il peso di questo fardello”, sottolineando che intende contare sulle forti forze del Diocesi, Stato e altre comunità religiose del Paese affinché riesca nella sua missione.

Il vicario della parrocchia del Buon Pastore di Enampore, mons. Jean Baptiste Valter Manga, nominato vescovo della diocesi di Ziguinchor da papa Francesco, dice di aver ben dosato il peso di questo “peso”.

La nomina del vicerettore del Gran Seminario Notre-Dame de Brin è stata resa pubblica giovedì scorso dal Vaticano attraverso un comunicato stampa.

“Ziguinchor è una diocesi importante nel nostro Paese, che condivide con la diocesi di Kolda una situazione fortemente segnata da quello che viene chiamato il conflitto della Casamance”, ha ricordato mons. Manga durante una conferenza stampa.

Per svolgere questa missione, il nuovo vescovo conta innanzitutto sulle forti forze della diocesi di Ziguinchor, sui sacerdoti, sui religiosi e sui fedeli laici.

“Vorrei contare anche sullo Stato e sui nostri fratelli e sorelle delle altre religioni, sui nostri fratelli musulmani e su quelli delle religioni locali, poiché siamo tutti impegnati nello stesso destino che è quello del nostro Paese, il Senegal”, ha aggiunto .

Ritornando alle “numerose azioni e nobili iniziative intraprese dai suoi predecessori a beneficio dei diocesani”, il nuovo Vescovo della diocesi di Ziguinchor ha promesso di continuare questo lungo cammino per il pieno sviluppo dei suoi diocesani nella fede.

Ha promesso “comunione orante” e collaborazione con le autorità amministrative, civili, militari, religiose e consuetudinarie per, ha detto, “un Senegal prospero e pacifico”.

“Sua Santità Papa Francesco mi ha nominato Vescovo di Ziguinchor e questa nomina è stata resa effettiva giovedì 20 giugno alle ore 10 nella Cattedrale di Sant’Antonio di Padova qui a Ziguinchor”, ha ricordato.

Mons. Jean Baptiste Valter Manga ricorda di essere stato nominato Vescovo di Ziguinchor dopo Mons. Paul Abel Mamba, trasferito il 4 novembre 2021 da Sua Santità Papa Francesco, alla sede episcopale della diocesi di Tambacounda.

Ha ringraziato il Nunzio Apostolico in Senegal, Mons. Valdemar Sommertag, che ha guidato l’intero iter della sua nomina.

In relazione alla sua ordinazione e al suo insediamento ufficiale alla guida della diocesi di Ziguinchor, monsignor Jean Baptiste Valter Manga ha ricordato che ci sono due fasi nel processo di nomina di un vescovo.

“Alla nomina segue quella dell’Incoronazione e dell’insediamento nella Sede Episcopale. Dal punto di vista giuridico l’ordinazione avviene tre mesi dopo la nomina. Il che ci porterebbe a settembre 2024”, ha detto.

Ma, secondo lui, “le condizioni climatiche e le preoccupazioni dei diocesani in questo momento renderebbero difficile l’organizzazione di un simile evento”. Motivo per cui dice di aver chiesto l’esenzione al Nunzio. “E stiamo aspettando la risposta effettiva”, informa mons. Manga.

In attesa della sua ordinazione e del suo insediamento, Mons. Fulgence Coly continua ad amministrare la diocesi di Ziguinchor, ha spiegato.

Mons. Jean Baptiste Valter Manga, 52 anni, originario di Oussouye (sud), ha studiato teologia al Seminario maggiore di Sébikotane (1995-2000), dopo un corso di filosofia al Seminario filosofico di Brin (1993-1995), indica la diocesi di Ziguinchor in un comunicato inviato all’APS.

Indica che il religioso ha conseguito anche “una laurea in teologia biblica presso il Collège des Bernardins (Parigi), nel 2009, e un dottorato in etnologia e antropologia presso la Scuola di Hautes Études en Sciences Sociales, EHESS (Parigi), nel 2015” .

Ordinato sacerdote il 20 dicembre 2000, è stato professore di matematica e scienze naturali presso il Seminario minore di Ziguinchor e responsabile della Commissione vocazioni (2000-2006).

IM/MNF/SBS/ASB/OID

-

PREV Temporali: molti dipartimenti messi in allerta arancione, previsioni per questo lunedì
NEXT Vigilanza arancione per temporali in 22 dipartimenti del Nord-Est questo lunedì 15 luglio