La Place de l’emploi si svolge nel quartiere di Belleroche

La Place de l’emploi si svolge nel quartiere di Belleroche
La Place de l’emploi si svolge nel quartiere di Belleroche
-

IL Luogo di lavoroorganizzato da France Travail e dai suoi partner*, si ferma ancora una volta nel cuore della Distretto di Belleroche tra quelli più lontani dall’occupazione. “L’obiettivo è incontrare aziende di recruiting e persone in cerca di lavoro e portare ai piedi dei palazzi tutti i servizi che possono ruotare attorno alla ricerca di lavoro”sottolinea Nadine Prenas, direttrice dell’Agenzia francese del lavoro a Villefranche.

20 le aziende presenti

Una venti aziende saranno presenti i settori sanitario (tra cui l’Ospedale Nord-Ovest), servizi alla persona, industria, commercio, alberghi/ristorazione, trasporti, edilizia, ecc. Sarà possibile effettuare colloqui in diretta con le imprese locali nell’ambito di un flash job datazione. “Verranno visualizzate le offerte di lavoro (con codici QR), sulle quali chi cerca lavoro potrà posizionarsi direttamente”.

“Eliminare gli ostacoli all’occupazione”

E Francia Area di lavoro sarà allestito per imparare tutto sulla “facilited immersion” (immersione in azienda), scoprire lavori utilizzando visori virtuali e conoscere il MRS (Simulation Recruitment Method). “L’obiettivo è anche quello di aiutare i candidati a rimuovere gli ostacoli all’occupazione”, aggiunge Aude Goupilleau, team manager dell’agenzia France Travail di Villefranche. Potrebbero trattarsi di problemi legati alla mobilità o all’alloggio.

IL Luogo di lavoroun villaggio itinerante, soprattutto in Alvernia Rodano-Alpi, è aperto a tutti gli iscritti o meno a France Travail. “Ci rivolgiamo alle persone che non sempre osano varcare la porta di un’agenzia France Travail”, sottolinea Nadine Prenas. Sarà presente Località della missione et Limitare l’occupazionepartner di questa iniziativa, e altre strutture che hanno una vocazione all’integrazione, in particolare attraverso l’attività economica.

Spazi tematici ospitati da France Travail e dai suoi partner

Un’area consulenza e supporto offrirà supporto per le tecniche di colloquio, la creazione di CV e lettere di presentazione. Un altro sarà dedicato al recruitment, permettendo ad aziende e candidati di incontrarsi attorno alle opportunità locali. Uno spazio di mercato locale avrà lo scopo di promuovere l’attività economica di un territorio e presentarne i posti di lavoro. Verrà allestito anche uno stand per la raccolta.

Tavola rotonda con le imprese

Si prevede di organizzare a tavola rotonda con le imprese alle 10:45 sul tema: “come integrare correttamente un futuro dipendente in un’azienda e con quali strumenti? e come accogliere un dipendente affinché possa restare oltre il periodo di prova, o quando abbia bisogno di formarsi per un successivo inserimento in azienda.

Nel 2023, la Place de l’emploi di Belleroche ha accolto quasi 500 persone e sono state effettuate 120 interviste.

La Place de l’emploi è un evento del Réseau pour l’emploi. Derivante dalla legge sulla piena occupazione. La Rete per l’occupazione è composta da soggetti interessati all’integrazione e all’occupazione, in particolare lo Stato, gli enti locali, le missioni locali, le organizzazioni di collocamento specializzate nell’integrazione professionale delle persone con disabilità e l’operatore France Travail.

*Cap emploi, dipartimento Nouveau Rhône, missione locale, municipio di Villefranche e comunità dell’agglomerato di Villefranche Beaujolais Saône.

Più informazioni : Mercoledì 26 giugno, dalle 9 alle 13, 156 rue Pierre-Guillermet a Villefranche.

Avvicinare il più possibile i servizi pubblici ai beneficiari

Il mercato del lavoro è un concetto che risponde all’esigenza di raggiungere più facilmente le persone lontane dal lavoro e dai servizi pubblici in genere, che viaggiano poco e vivono prevalentemente in zone prive di servizi locali.

La Place de l’emploi compensa questo deficit portando i suoi servizi il più vicino possibile ai beneficiari, nei quartieri dei centri urbani o nei villaggi rurali isolati e che consiste nell’allestire una mini-fiera del lavoro, attrezzata con diversi stand per accogliere i residenti nel cuore del loro luogo di vita.

-

PREV Bison Futé si preannuncia un fine settimana rosso sulle strade della Francia
NEXT le conseguenze della dichiarazione di fallimento