Lunel: “Siamo un po’ sollevati perché è andata piuttosto bene”

Lunel: “Siamo un po’ sollevati perché è andata piuttosto bene”
Lunel: “Siamo un po’ sollevati perché è andata piuttosto bene”
-

Paulette Gougeon è l’assistente ai lavori.

I lavori del Cours Péri saranno completati prima del Festival del Moscato di sabato 29 giugno?

Volevamo terminare i lavori prima di Pescalune e sarà così poiché, a priori, questo venerdì 28 giugno, Cours Péri, Place Louis-Rey, Les Caladons e Jean-Jacques Rousseau saranno terminati. Questa settimana dovranno essere posate le ultime lastre in Place Louis-Rey e Place de la République e inizieremo a piantare arbusti sul Cours Péri. Lo facciamo almeno prima di piantare alberi e altre piante in autunno.

Quali sono i tempi per la restituzione della statua e la messa in servizio dei terminali di accesso al centro città?

Innanzitutto, dal 1 al 4 luglio, si svolgerà un’importante fase di pulizia e applicazione di un prodotto antimacchia sul cemento, sulle lastre e sulle Calades di Place Louis-Rey e Cours Péri. Il 10 luglio, poi, è prevista la restituzione della statua di Pescalune, spostata e avanzata rispetto alla precedente collocazione. Quanto ai terminali del Cours Péri, Frédéric-Mistral, rue des Bonnes gens e rue Jean-Jacques-Rousseau, terminali che danno accesso alla zona pedonale, saranno messi in servizio il 22 luglio.

Quali lezioni hai imparato da questa delicata fase del tuo progetto di metamorfosi del centro città?

Abbiamo imparato soprattutto dalla riqualificazione di rue de la Libération, dove eravamo rimasti in ritardo sulla tabella di marcia. Questa è stata la parte più complicata e siamo un po’ sollevati perché è andata piuttosto bene. Organizziamo riunioni in loco ogni settimana e adattabilità quando possibile. Abbiamo rispettato le scadenze e nonostante i classici azzardi abbiamo già riscontri positivi. Il festival musicale è stato un successo. Molte famiglie presenti al tavolo hanno notato che i loro bambini ora potevano giocare in tutta sicurezza. Sapevamo che sarebbe stato un brutto momento per i nostri commercianti, soprattutto perché questo lavoro era ristretto a causa della perdita dell’anno causa Covid, ma speriamo che vada per il meglio.

Sabato il cuore della città festeggia

Questo sabato, 29 giugno, l’associazione dei commercianti La Dynamique lunelloise celebra l’inizio della stagione estiva e la fine di una nuova fase di metamorfosi del cuore della città. Vengono organizzati due eventi festivi e conviviali: per tutta la giornata, dalle 9:30 alle 19:00, si svolgerà un mercatino estivo dell’artigianato. Gli stand si svolgeranno in Cours Péri, Place de la République, Rue de la Libération, Place Louis Rey e intorno alla chiesa. Poi, dalle 17 e fino alle 23, tornerà il Festival del Vino e del Moscato in collaborazione con J&J Wine Event. Punto d’incontro per gli appassionati della degustazione in Place des Caladons, Place Louis-Rey e davanti alla chiesa Notre-Dame-du-Lac. Intrattenimento musicale fornito da salsalune, DJ Alex e catering tutto il giorno disponibile in loco.

-

PREV Elezioni legislative 2024: Aurore Bergé promette una mozione di censura immediata in caso di nomina di un ministro LFI – 12/07/2024 alle 16:39
NEXT Terribile grandinata a Sauveterre-de-Guyenne: “Abbiamo avuto molta paura perché ha colpito forte”