180 bambini in lista d’attesa per un asilo nido francofono in Ontario

-

Stai navigando nel sito web di Radio-Canada

Vai al contenuto principaleVai al piè di paginaAiuto alla navigazione Inizio del contenuto principale

CommentiAccedi alla sezione commenti

Apri in modalità a schermo intero

I locali dell’asilo nido si trovano all’interno del liceo cattolico Saint-François-Xavier.

Foto: Radio-Canada / Katherine Brulotte

Inserito alle 17:01 EDT

L’asilo nido Beaux Sourires a Sarnia, nell’Ontario sudoccidentale, ha cinque volte più bambini in lista d’attesa di quanti posti disponibili.

È sostanzialesecondo Nicole Buteau di Asilo nido francese a Londra, che ha creato l’asilo nido. Inaugurato a maggio, l’asilo nido attualmente non dispone di personale per fornire servizi a 32 bambini, il massimo legalmente possibile per questo centro educativo.

In totale ci sono 180 bambini in lista d’attesa, alcuni anche per il 2025. Secondo Nicole Buteau sulla lista non ci sono solo le famiglie francofone.

Sono genitori di ogni ceto sociale. Ci sono molti immigrati. Si impegnano a imparare il francese per i loro figli.

Una citazione da Nicole Buteau, asilo nido francese a Londra

La mania degli asili nido non sorprende la signora Buteau, perché nota una generale mancanza di posti negli asili nido nella regione. L’asilo nido si trova nei locali del liceo cattolico Saint-François-Xavier, del Consiglio scolastico della Providence.

Apri in modalità a schermo intero

Municipio di Sarnia, una città di confine nell’Ontario sudoccidentale (foto d’archivio)

Foto: Radio-Canada / Katherine Brulotte

Sarnia è una regione designata ai sensi della legge sui servizi linguistici francesi dal 2021. Più di 6.000 residenti conoscono il francese, secondo Statistics Canada, in questa città di circa 100.000 abitanti riconosciuta per l’importanza della sua industria petrolchimica.

Commenti Commenti

Newsletter QUI Ontario

Una volta al giorno, ricevi le notizie regionali essenziali.

-

PREV L’arrivo di Pascal Vincent a Laval aiuterà Kent Hughes a decidere
NEXT Un uomo condannato a due anni di carcere per aver strangolato la sua ex compagna nel sud della Mayenne