IL MINISTRO DELL’INTERNO ATTESA ALLE INDUSTRIE CHIMICHE DEL SENEGAL PER ALLENTARE LE TENSIONI

IL MINISTRO DELL’INTERNO ATTESA ALLE INDUSTRIE CHIMICHE DEL SENEGAL PER ALLENTARE LE TENSIONI
IL MINISTRO DELL’INTERNO ATTESA ALLE INDUSTRIE CHIMICHE DEL SENEGAL PER ALLENTARE LE TENSIONI
-

Il signor Jean Baptiste Tine, ministro degli Interni, si recherà oggi alle Industries Chimiques du Sénégal (ICS) per una visita delle strutture della fabbrica e per incontrare i rappresentanti del collettivo dei villaggi colpiti dal recente lavoro di indagine. Questo incontro si svolge in un contesto di forti tensioni tra le popolazioni locali e la gestione dell’ICS.

Recentemente sono scoppiati conflitti in diversi villaggi che ospitano strutture ICS. I residenti, raggruppati in un collettivo, chiedono il rispetto degli impegni assunti dalla società, in particolare il pagamento della somma di 760.000.000 di FCFA per i danni causati dai lavori di rilievo.

In un comunicato stampa pubblicato di recente, l’ICS ha riconosciuto la stima della Commissione dipartimentale, che ammonta a circa 344.000.000 di FCFA per le rilevazioni effettuate tra gennaio e settembre 2023. Tuttavia, questa proposta rimane al di sotto delle aspettative delle popolazioni colpite, esacerbando le tensioni.

Lo scopo principale della visita del signor Tine è quello di allentare le tensioni e trovare una soluzione amichevole tra le due parti. Il ministro visiterà gli impianti della fabbrica e incontrerà la direzione dell’ICS nonché i rappresentanti del collettivo del villaggio. Questa mediazione mira a conciliare le posizioni e raggiungere un accordo soddisfacente per entrambe le parti.

I residenti sperano che l’intervento del ministro aiuterà a far avanzare i negoziati e ad assicurare che l’ICS rispetti pienamente i loro impegni finanziari. Da parte loro, l’ICS desidera dimostrare la propria buona fede e il desiderio di collaborare con le comunità locali per una convivenza pacifica e benefica per tutti.


#Senegal

-

PREV Il castello di Vincennes – 25a edizione del Monumento al gioco da ragazzi – Castello di Vincennes – Vincennes, 94300
NEXT Seconda Lega. Due nuove reclute per l’FC Metz!