Guerra alla droga: quattro persone arrestate in Quebec

-

Stai navigando nel sito web di Radio-Canada

Vai al contenuto principaleVai al piè di paginaAiuto alla navigazione Inizio del contenuto principale

CommentiAccedi alla sezione commenti

Apri in modalità a schermo intero

Dopo gli arresti, gli investigatori dell’SPVQ hanno effettuato perquisizioni in due residenze a Beauport e Saint-Émile. (Foto d’archivio)

Foto: Radio-Canada / Hugo Pothier

Inserito alle 14:55 EDT

Mercoledì mattina il servizio di polizia della città di Quebec (SPVQ) ha arrestato quattro persone ritenute legate alla criminalità organizzata per reati di possesso di stupefacenti a scopo di traffico.

L’intervento è stato effettuato dagli investigatori del progetto MALSAIN, assistiti dal Gruppo di Intervento Tattico e da altre unità della SPVQ. La polizia ha arrestato due uomini di 50 e 54 anni, nonché due donne di 32 e 55 anni.

L’uomo, 54 anni, è stato arrestato anche per reati legati alle armi da fuoco. Mercoledì dovrà comparire al tribunale del Quebec.

L’uomo di 50 anni e la donna di 55 anni sono stati rilasciati tramite mandato di comparizione, mentre la donna di 32 anni è stata rilasciata senza accusa.

Perquisizioni a Beauport e Saint-Émile

Dopo gli arresti, la polizia ha effettuato perquisizioni in due residenze a Beauport e Saint-Émile.

Le indagini continuano e potrebbero essere effettuati altri arrestiha precisato il portavoce della SPVQPierre-Olivier Lévesque.

Nel corso delle perquisizioni gli investigatori hanno sequestrato una pistola calibro 9 mm, munizioni, una grande quantità di droga, attrezzature per la rivendita, telefoni cellulari e circa 25.000 dollari canadesi.

Commenti Commenti

Newsletter QUI Quebec

Una volta al giorno, ricevi le notizie regionali essenziali.

-

PREV Mercato: Saël Kumbedi sarebbe popolare in Ligue 1
NEXT torna in immagini nel finale di ART’MIX – Vitav