Etiopia: scoperti oltre 21 miliardi di m3 di riserve di gas naturale | APAnews

Etiopia: scoperti oltre 21 miliardi di m3 di riserve di gas naturale | APAnews
Etiopia: scoperti oltre 21 miliardi di m3 di riserve di gas naturale | APAnews
-

L’Etiopia ha scoperto 21,3 miliardi di metri cubi di riserve di gas naturale nella regione dell’Ogaden, nel sud-est del Paese.

Milion Matheos, ministro delle Miniere dell’Etiopia, ha detto ai giornalisti che “uno studio supportato dalla perforazione di 19 pozzi ha confermato che ci sono 21 miliardi e 336 milioni di metri cubi di gas naturale nella regione dell’Ogaden”.

Il Ministero delle Miniere ha sottolineato che l’Etiopia “ha depositi di petrolio e gas naturale in sei diverse località, tra cui Ogaden, Mekele, Metema, Omo South e Gambella”.

Nel 2016, Etiopia, Gibuti e Cina hanno concluso un accordo per la produzione di gas naturale del valore di 4 miliardi di dollari, che dovrebbe consentire al paese dell’Africa orientale di iniziare ad esportare gas naturale attraverso Gibuti entro tre anni.

Il paese spende più di 5 miliardi di dollari all’anno per importare prodotti petroliferi.

Il gas naturale è stato scoperto per la prima volta circa 40 anni fa in Etiopia. Sebbene molte aziende abbiano svolto attività di esplorazione, le riserve rimangono fino ad oggi non sfruttate e la popolazione e il governo non ne hanno ancora beneficiato.

Tuttavia, il ministro non ha specificato quando verranno sfruttate le riserve di gas naturale del paese.

MG/gik/lb/te/APA

-

PREV centinaia di pesci trovati morti in un’area protetta
NEXT E se questo fine settimana andassimo a Saint-Malo?