Campionati francesi di Chartres: Grousset vince il suo biglietto, conferma Wattel

-

Durante questa terza giornata dei campionati francesi a Chartres, gli spettatori hanno potuto assistere ai 100 metri stile libero maschili e femminili. L’occasione per vedere Maxime Grousset realizzare il suo primato personale in 47”33 (minimo olimpico) e Marie Wattel vincere tra le ragazze ottenendo il tempo di qualificazione al centesimo più vicino (53”61).

Marie Wattel, campionessa francese dei 100 stile libero (53”61, minimo per le Olimpiadi)

È ottimo. Conoscevo l’ora a memoria e sapevo che sarebbe stata decisa al centesimo perché non avevo di meglio. Ho dovuto dare tutto per sperare di trovare il tempo. Sono così felice. È come se mi fosse stata data un’altra possibilità per migliorare ulteriormente. È gioia. C’è stato sollievo dopo i 100m farfalla e il fatto di aver fatto il tempo giusto in tempo lo vedo come un segno del destino. Mi dà molta speranza per il futuro.

Maxime Grousset, campione francese dei 100 metri stile libero (47”33, primato personale e minimo olimpico)

È solido! Sentivo la velocità giusta, ero fluido. Non ho avuto troppi problemi e vedo ancora aree di miglioramento. Sono super felice. Posso migliorare le mie virate e ritrovare ampiezza negli ultimi dieci metri. Sono sollevato perché ho ripetuto cose buone.

-

PREV “In nome della Bibbia mi hanno tagliato fuori dai miei cari”… Testimonia un ex seguace di una chiesa evangelica
NEXT Una donna rapita in pieno giorno dal parcheggio di un fast food a Tolosa