Ondata di caldo: uno “spazio di tregua” climatizzato aperto per rinfrescare le persone vulnerabili

Ondata di caldo: uno “spazio di tregua” climatizzato aperto per rinfrescare le persone vulnerabili
Ondata di caldo: uno “spazio di tregua” climatizzato aperto per rinfrescare le persone vulnerabili
-

Mentre la colonnina di mercurio sale nella regione della Capitale-Nationale, Quebec City annuncia l’apertura di uno “spazio di tregua” climatizzato per alleviare le popolazioni vulnerabili al caldo estremo.

• Leggi anche – I cittadini del Quebec dovranno ricorrere alle piscine pubbliche già aperte

• Leggi anche – Condizionatori portatili: cosa devi sapere prima di acquistarne uno

• Leggi anche – Tre effetti del caldo estremo sul corpo umano

Questo punto di ristoro si trova nell’edificio Joseph-Ernest-Grégoire, all’angolo tra le vie Saint-Joseph e de la Couronne.

Il Comune ha realizzato questa apertura in collaborazione con il Centro Universitario Integrato di Servizi Sanitari e Sociali della Capitale-Nazionale.

In un comunicato l’amministrazione comunale precisa che lo spazio sarà aperto dalle 11 alle 17 e dalle 22 alle 6.

“I soccorritori e gli agenti di sicurezza saranno sul posto”, aggiungiamo. Anche gli agenti di polizia dell’SPVQ saranno presenti nella zona e informati delle misure messe in atto per poter indirizzare e prendersi cura delle persone senza dimora, se necessario”.

Un’ondata di caldo colpirà la provincia fino a venerdì, facendo sì che le temperature superino i 40 gradi.

Il Comune ricorda inoltre che una quindicina di centri comunitari climatizzati rimarranno aperti più a lungo durante l’ondata di caldo per consentire ai cittadini di rinfrescarsi.

Nei diversi quartieri sono disponibili anche diverse piscine pubbliche all’aperto e al coperto.

-

PREV Rimouski: nessun campo, ma sono ancora presenti i senzatetto
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France