Beat Imhof succede a Casimir Platzer alla guida di GastroSuisse

Beat Imhof succede a Casimir Platzer alla guida di GastroSuisse
Beat Imhof succede a Casimir Platzer alla guida di GastroSuisse
-

Martedì a Neuchâtel durante l’assemblea dei delegati è stato eletto il nuovo presidente della Gastrosuisse Beat Imhof.

Foto: Keystone/obs/Andreas von Gunten

Martedì a Neuchâtel i delegati della Gastrosuisse, la federazione degli alberghi e della ristorazione, hanno eletto Beat Imhof nuovo presidente. Il direttore del Casinotheater di Winterthur succede all’albergatore di Kandersteg Casimir Platzer.

Casimir Platzer ha lasciato la guida della più grande associazione dei datori di lavoro del settore alberghiero e della ristorazione a causa della limitazione della durata del suo mandato. Ha servito come presidente per dieci anni. Durante la pandemia, si è fatto un nome come rappresentante controverso e anti-establishment del suo settore. Diventa presidente onorario.

Il suo successore, Beat Imhof, è stato considerato un outsider nelle elezioni contro il vicepresidente uscente, il ticinese Massimo Suter. Il dado era tratto già dal primo turno di votazioni, ha dichiarato martedì Gastrosuisse in un comunicato stampa. Beat Imhof, 52 anni, ha ottenuto 134 voti, contro gli 83 di Massimo Suter.

Beat Imhof, chef esperto, ha conseguito il master a Lucerna. Questo padre di due figli è presidente di Gastro Winterthur dal 2023. Fino ad allora ha insegnato alla Scuola universitaria professionale dei Grigioni e alla Scuola universitaria professionale ZHAW di Zurigo. I delegati hanno eletto Gilles Meystre de Pully VD nuovo vicepresidente.

/ATS

#Swiss

-

PREV Jonathan Clauss espulso dall’OM, ​​Geoffrey Kondogbia via telegrafo
NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France