Una catena umana contro l’estrema destra a Seine-Saint-Denis

Una catena umana contro l’estrema destra a Seine-Saint-Denis
Una catena umana contro l’estrema destra a Seine-Saint-Denis
-

Stéphane Troussel, presidente del dipartimento di Seine-Saint-Denis, chiede la formazione di una catena umana questa domenica, 23 giugno, in reazione ai risultati delle elezioni europee. I dettagli.

Questa catena umana si formerà sui canali Ourcq e Saint-Denis © Party people studio / Shutterstock.com

“9,3 chilometri da tenere duro! “. Stéphane Troussel, presidente del consiglio dipartimentale di Seine-Saint-Denis, invita tutti: https://twitter.com/StephanTroussel/status/1802712101913337962 (ex Twitter), a venire una grande catena umana questa domenica 23 giugno alle 12.00. “per la Repubblica, per la Francia, per Seine-Saint-Denis”.

Con una lunghezza di 9,3 chilometri, esso si svolgerà sui canali Ourcq e Saint-Denis. “Venite, così come siete, con le vostre identità e le vostre parole. Disponibili anche in blu, bianco, rosso”, spiega Stéphane Troussel. Quest’ultimo ha lanciato l’idea di questa catena umana in reazione ai risultati delle elezioni europee. Questi ultimi, avvenuti domenica 9 giugno, sono stati per lui davvero “uno shock”.

Perché una tale catena umana?

Ricordiamo che Jordan Bardella, candidato del Rassemblement National, è arrivato primo nei sondaggi a livello nazionale con il 31,4% dei voti, molto davanti al partito della maggioranza presidenziale. Stéphane Troussel ritiene che tali risultati significhino che “ i valori della solidarietà, dell’uguaglianza e della libertà sono in pericolosoprattutto a Seine-Saint-Denis.”

“Questo dipartimento potrebbe essere il bersaglio di chi lo caricatura e lo insulta. Ci rifiutiamo di essere vittime di un progetto contrario ai nostri valori. Poiché amiamo la Francia e la sua Repubblica, vogliamo resistere alle minacce», sottolinea il presidente della comunità nella sua pubblicazione. E aggiunge: “Proclamiamo il nostro orgoglio di essere un territorio popolare e diversificato, ricco delle sue mescolanze e dei suoi giovani. Mostriamo il bel volto di una Francia multipla! »

-

PREV Vacanze estive: preparatevi bene con i consigli delle usanze francesi
NEXT Diritti TV calcio: offerta da 100 milioni di euro da BeIN Sports per una partita e diritti di sponsorizzazione