Morte di Anouk Aimée: la famosa attrice ha trascorso gran parte della sua infanzia in Charente

Morte di Anouk Aimée: la famosa attrice ha trascorso gran parte della sua infanzia in Charente
Morte di Anouk Aimée: la famosa attrice ha trascorso gran parte della sua infanzia in Charente
-

Di

Martin Bizeray

pubblicato su

18 giugno 2024 alle 16:57

Vedi le mie notizie
Segui le notizie della Charente

È morta questo martedì 18 giugno 2024 Anouk Aimée. Questa famosa attrice francese è particolarmente nota per aver interpretato il ruolo della ballerina Lola nel film omonimo diretto da Jacques Demy. Anche lei lo ha fatto interpretato ne “La Dolce Vita”“Otto e mezzo” o anche “Un uomo e una donna”.

Se l’attrice è nata a Parigi, è nella Charente che ha trascorso gran parte della sua infanzia. I suoi genitori lo mandarono al dipartimento durante la seconda guerra mondiale per sfuggire all’uso della stella gialla e ai rastrellamenti. Nata con il nome di Nicole Dreyfus, all’epoca si chiamava Françoise Durand. Solo più tardi scelse l’identità di Anouk Aimée.

Fu durante questo periodo che visse nella città di Barbezieux-Saint-Hilaire (Charente). Lì frequentò la scuola e vi rimase fino alla partenza per Morzine (Savoia) dove fu iscritta in collegio.

L’attrice è morta a Parigi all’età di 92 anni

La morte di questa grande attrice francese è stata annunciata da sua figlia questo martedì 18 giugno 2024. È morta all’età di 92 anni a Parigi.

Anouk Aimée lo aveva fatto in particolare ha vinto un César onorario nel 2022un Golden Globe nel 1967 e nello stesso anno è stata nominata all’Oscar per il suo ruolo nel film “Un uomo e una donna”, diretto da Claude Lellouch, nella categoria Migliore attrice.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

PREV Dopo le accuse di maltrattamenti ed eutanasia, il rifugio per animali di Tolosa cerca di rimettersi in carreggiata
NEXT Il mercato Mas de Mingue a Nîmes si sposta da giovedì 25 luglio