Elezioni legislative anticipate. Quello che devi sapere nella seconda circoscrizione elettorale della Manche

Elezioni legislative anticipate. Quello che devi sapere nella seconda circoscrizione elettorale della Manche
Elezioni legislative anticipate. Quello che devi sapere nella seconda circoscrizione elettorale della Manche
-

Di

Gilles Patry

pubblicato su

18 giugno 2024 alle 16:10

Vedi le mie notizie
Segui La Presse de la Manche

Un voto non fa l’altro. Nel 2022seconda circoscrizione elettorale del Canale, quello diAvranches-Granvilleera stato il più ambito del dipartimento con undici candidature.

Le elezioni legislative anticipate del 30 giugno e 7 luglio 2024 segnare un ritorno a proporzioni più leggibili per elettori con sei candidati alla carica di deputato. Oggi è il collegio elettorale che conta il minor numero di candidati nel Canale.

Tre candidati di ritorno

Due anni fa lo era Bertrand Sorre facilmente imposto in queste elezioni davanti ai suoi avversari al primo turno con il 42,62% dei voti e alla fine con il 64,44% in un duello destra-sinistra mobilitare il 50% degli elettori.

Il deputato uscente Rinascimento è candidato alla sua successione. In questa nuova partita ritrova tre candidati che ha affrontato nel 2022.

Innanzitutto Patrick Grimbert, il candidato del Fronte Popolare, ex Nupes, il cui risultato del primo turno aveva consentito, con 249 voti d’anticipo, di eliminare dal secondo turno la candidata RN Marie-Françoise Kurdziel non superando non, quindi, il 18%.

Questo è di nuovo in corsa con a dinamiche più favorevoli dopo gli Europei. Ritorna anche Mai Tran, la candidata di Lutte Ouvrière, che spera di ottenere più dello 0,94% dei voti nel 2022.

Video: attualmente su Actu

Due volti nuovi in ​​lizza

I due volti nuovi che si presenteranno al primo turno del 30 giugno sono i consigliere regionale Julie Barenton-Guillas, sotto l’etichetta “Unione della Destra e del Centro”, in linea con la maggioranza regionale in cui occupa una carica di vicepresidente.

Il sesto candidato è Hervé Retailleau per Reconquête, partito diestrema destra che aveva totalizzato il 3,41% dei voti espressi nel 2022 con Denis Féret.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

NEXT Un incendio scoppia nei pressi di Marsiglia in piena allerta rossa