Campo per senzatetto a Longueuil: il rifugio sarà trasferito ad agosto

Campo per senzatetto a Longueuil: il rifugio sarà trasferito ad agosto
Campo per senzatetto a Longueuil: il rifugio sarà trasferito ad agosto
-

La risorsa di aiuto per le persone senza dimora, La Halte du Coin, sarà temporaneamente trasferita in un edificio municipale, “lontano dalle scuole”, dall’inizio di agosto.

• Leggi anche: Campo per senzatetto a Longueuil: la risorsa di aiuto si sposterà

Lo ha confermato lunedì il sindaco di Longueuil, Catherine Fournier.

In un comunicato stampa, quest’ultimo afferma di aver “lavorato attivamente” negli ultimi mesi per identificare “lo scenario migliore” per ricollocare l’Halte du Coin, istituito dalla primavera del 2020 a Notre-Dame-de-Église Grace.

“Anche se la questione dei senzatetto spetta ai governi del Quebec e del Canada, riteniamo che la Città possa svolgere un ruolo importante e ci assumiamo pienamente le nostre responsabilità in questa materia. Oggi confermiamo quindi il trasferimento di questo rifugio di emergenza in un edificio di proprietà comunale, il Centro Jeanne-Dufresnoy […]a circa un chilometro dalla posizione attuale”, ha detto la signora Fournier.

Questo edificio comunale sarà in grado di ospitare 35 posti di alloggio di emergenza. Si trova in una strada prevalentemente commerciale e “lontano dagli istituti scolastici”, è stato precisato.

Ricordiamo che a La Halte du Coin è previsto l’avvio di un grande cantiere per trasformare i locali in un complesso residenziale comunitario dedicato alle popolazioni a rischio di senzatetto o a quelle che escono dal percorso dei senzatetto.

A causa di questi lavori, una ventina di tende che ospitano i senzatetto sono state montate vicino a La Halte du Coin, ma anche a due passi da una scuola elementare e da una biblioteca, suscitando la preoccupazione degli abitanti del settore.

-

PREV Russia: ripresa del processo al giornalista americano Evan Gershkovich: News
NEXT Fontaine-l’Évêque: i giovani sensibilizzano alla pulizia pubblica