Commercio: aprirà un negozio Made in France in questa località dell’Eure

Commercio: aprirà un negozio Made in France in questa località dell’Eure
Commercio: aprirà un negozio Made in France in questa località dell’Eure
-

Di

Editoriale L’Impartial

pubblicato su

14 giugno 2024 alle 11:06

Vedi le mie notizie
Segui L’Impartial

È di fronte alla chiesa, al 75 di rue du Général-de-Gaulle, a Gaillon (Eure), che Aurélie, 35 anni, aprirà il suo negozio Da qui o dalla Francia, Sabato 15 giugno 2024. Il commercio prende il posto di Batool Moda, marchio specializzato nella progettazione di abiti da sposa.

Originaria dell’Hauts-de-France, si è stabilita vicino a Gaillon durante la pandemia. Dopo aver lavorato come responsabile della qualità nell’industria o nella programmazione informatica, “mi sono riqualificata e ho lanciato il mio negozio”, dice, per “unire la mia natura curiosa e il mio desiderio di dare significato al mio lavoro”.

D’ici ou de France è stato concepito come una boutique che propone prodotti “100% francesi” e che non sono necessariamente presenti in altri esercizi commerciali della città. “Non voglio competere con gli altri”, insiste però.

Quattro raggi e favoriti

Aurélie ha costruito il suo negozio attorno a “ quattro raggi » Fatto in Francia. “Nella prima troviamo i prodotti gastronomia. Nel secondo, prodotti cosmetici e per l’igiene. Il terzo si concentra su vestiti. »

Il quarto riunirà il preferiti del gestore.

Video: attualmente su Actu

“È un ambito in cui farò dei test con i prodotti che mi piacciono. Ci sarà un bel rinnovamento”, spiega Aurélie.

Prodotti locali o rispettosi dell’ambiente

Il locale rimane una priorità, così come la produzione rispettosa dell’ambiente. “Voglio essere in contatto diretto con i produttori. » Il commerciante non si astiene dall’andare un po’ oltre i confini del settore per scoprire le ricchezze. “Cerco di trovare il meglio. Una cosa è certa, sarà Made in France”.

Trasferirsi a Gaillon, nonostante la complicata situazione commerciale della città, è una scelta ben ponderata.

“Prima del lancio ho fatto un sondaggio per capire le esigenze del settore. Ho notato che non c’era nessun negozio come il mio in zona e che spesso la gente andava fino a Vernon o Louviers. »

Aurélie, direttrice della boutique D’Ici ou d’ailleurs

Da qui o dalla Francia, 75, rue du Général-de-Gaulle. Inaugurazione 15 giugno. Contatto: [email protected]. Facebook: Da qui o dalla Francia.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon Actu.

-

PREV Calcio – Ligue 2: il Pau FC riprende con quattro acquisti, di cui due giovani
NEXT Intimidazione o bufala: la lettera razzista ricevuta da un residente di Perpignan