per Glucksmann “l’unico modo” per bloccare il RN è “un sindacato della sinistra”

per Glucksmann “l’unico modo” per bloccare il RN è “un sindacato della sinistra”
per Glucksmann “l’unico modo” per bloccare il RN è “un sindacato della sinistra”
-

Emanuele Macron “ha gettato la Francia nel caos”ha accusato Raphaël Glucksmann, capo della lista pubblica PS-Place alle ultime elezioni europee, questo venerdì su France Inter. “La verità è che ha aperto le strade del potere nel nostro Paese all’estrema destra (…) Ha commesso un errore immenso di cui dovrà rispondere davanti alla storia”.Ha aggiunto. “L’unica cosa che conta per me è che il Raggruppamento Nazionale non vinca queste elezioni legislative. E l’unico modo per farlo è che ci sia un’unione della sinistra, un raduno è la nostra responsabilità storica”.ha dichiarato ancora, confermando il suo sostegno al “Nuovo Fronte Popolare”.

“Non sarà Jean-Luc Mélenchon” a Matignon

“Non ci sarà un leader” per il Nuovo Fronte Popolare. “Ci sono diverse incarnazioni e la verità è che alla fine non sarà Jean-Luc Mélenchon”, assicura Raphaël Glucksmann, deputato della Place publique, questo venerdì a France Inter. Secondo lui, in caso di vittoria alle elezioni legislative anticipate, il nome del leader della France insoumise non sarà proposto “per un motivo molto semplice: abbiamo bisogno di una persona che crei consenso all’interno dei gruppi che ci sono”. Raphaël Glucksmann aggiunge: “Quando guardi la distribuzione” collegi elettorali, “Non c’è dominio della LFI, come avveniva durante i Nupes”.

Secondo lui, “Emergerà una figura capace di unirsi al di là del Fronte Popolare”.

-

PREV Con Vanessa Wagner, la musica incanta Chambord
NEXT Tour de France, tappa Gruissan-Nîmes: “Se non c’è vento, finirà in volata”, Gardois Alexandre Delettre analizza la 16a tappa