Openda assume la sostituzione con il Belgio: “Quando dovrò tornare per finire il lavoro, lo farò”

Openda assume la sostituzione con il Belgio: “Quando dovrò tornare per finire il lavoro, lo farò”
Openda assume la sostituzione con il Belgio: “Quando dovrò tornare per finire il lavoro, lo farò”
-

Loïs Openda (attaccante del Belgio), sul suo status di sostituto di Romelu Lukaku : “È già un piacere essere qui, all’Euro. L’allenatore mi dà molta fiducia per essere la seconda punta qui. Non ho pressioni, adesso ecco, Romelu Lukaku è lì, è davanti, fa il suo lavoro. E quando dovrò tornare indietro per finire il lavoro, lo farò.

Quando dico che ho segnato con ciascuno dei miei allenatori, parlo anche al club. L’unico allenatore con cui non ho ancora segnato è coach Tedesco (Domenico Tedesco, allenatore Belgio), ma lui mi aiuta, mi dà fiducia e vuole anche che io faccia questi gol. Penso che non sia una questione di difficoltà (segnare gol con il Belgio)succederà.

Se deve avvenire durante l’Euro, arriverà. Se verrà dopo l’Euro, verrà dopo l’Euro. Ma non mi metto questa pressione per dover segnare 5 gol agli Europei, o per dover segnare 10 gol o per dover assolutamente segnare un gol agli Europei. Sono qui per aiutare la squadra. Ovviamente, segnare gol aiuterà necessariamente la squadra a migliorare, ma sono qui per dare il massimo, per rappresentare il mio Paese, per andare il più lontano possibile e cercare di realizzare qualcosa che tutti sognano. E il gol arriverà, non c’è pressione per quello. »

-

NEXT Concerto dell’Orchestra Nazionale dell’Ile-de-France