Inondazione nel nord del Vaud: interrotto il traffico ferroviario

Inondazione nel nord del Vaud: interrotto il traffico ferroviario
Inondazione nel nord del Vaud: interrotto il traffico ferroviario
-

Una forte pioggia è caduta nel primo pomeriggio di giovedì nella regione di Chavornay (VD). La CFF ha comunicato che nessun treno potrà circolare tra Ependes (VD) e Chavornay, sulla linea Yverdon-Losanna. “Il letto di un fiume sollevò molti tronchi d’albero con la piena. Questo fiume normalmente passa sotto i binari del CFF. Ma con il trasporto dei tronchi si è creato un ingorgo e il livello dell’acqua è salito su più di 400 metri di binari”, ha detto sul posto un vigile del fuoco membro del gruppo di intervento della CFF.

“Non è previsto il ripristino della linea prima della fine della serata”, ha precisato la CFF in un comunicato stampa diffuso nel pomeriggio. Sono previsti autobus sostitutivi. Da Losanna o Ginevra, i viaggiatori che desiderano raggiungere Neuchâtel o Bienne (BE) sono pregati di passare da Friburgo o Berna.

Ma non solo sui binari le precipitazioni hanno creato turbolenze. Diversi lettori ci hanno scritto per informarci degli allagamenti sulle strade del nord di Vaud. Contattata, la polizia cantonale ha spiegato che una frana aveva portato del fango sulla carreggiata della strada cantonale che attraversa Essertines-sur-Yverdon (VD). A Chavornay, lo straripamento di un torrente ha provocato anche la chiusura della Route d’Yverdon e rallentamenti in autostrada.


#French

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey