La Poste annuncia che chiuderà 170 filiali in Svizzera

La Poste annuncia che chiuderà 170 filiali in Svizzera
La Poste annuncia che chiuderà 170 filiali in Svizzera
-

La Poste chiuderà 170 filiali in Svizzera

Pubblicato oggi alle 08:13

A questo punto troverai ulteriori contenuti esterni. Se accetti che i cookie vengano inseriti da fornitori esterni e che i dati personali vengano quindi trasmessi loro, devi consentire tutti i cookie e visualizzare direttamente i contenuti esterni.

Consenti i cookiePiù informazioni

La Posta Svizzera chiude circa 170 filiali gestite direttamente. In futuro saranno quindi serviti soltanto 600 uffici postali e 2.000 località, ha annunciato mercoledì il colosso giallo in un comunicato stampa.

Negli ultimi quattro anni le operazioni abituali allo sportello, come i pagamenti, hanno registrato ancora una volta un netto calo, rileva La Poste. Per far fronte a questo sviluppo, La Poste riduce la sua rete di filiali.

Non ci saranno licenziamenti, ha detto la società all’agenzia di stampa Keystone-ATS. Perché nonostante la riduzione dei posti legata alla chiusura delle filiali, La Poste prevede un aumento del fabbisogno di personale a breve e medio termine. Conta anche sulle fluttuazioni naturali e sui pensionamenti. Tuttavia, alcuni dipendenti dovranno cambiare posizione.

La Poste vuole trasformare le sue restanti 600 filiali in centri di servizi nell’ambito di partenariati conclusi con diverse banche, casse sanitarie, compagnie di assicurazione e autorità.

Notiziario

“Ultime notizie”

Vuoi restare aggiornato sulle novità? “24 Heures” ti propone due appuntamenti al giorno, direttamente nella tua casella di posta elettronica. Per non perderti nulla di ciò che accade nel tuo Cantone, in Svizzera o nel mondo.Per accedere

ATS

Hai trovato un errore? Segnalacelo.

5 commenti

#Swiss

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey