Quasi 80 anni fa, le barche panoramiche della diga di Bort-les-Orgues sono in vendita

Quasi 80 anni fa, le barche panoramiche della diga di Bort-les-Orgues sono in vendita
Quasi 80 anni fa, le barche panoramiche della diga di Bort-les-Orgues sono in vendita
-

Sulla diga di Bort-les-Orgues, sono in vendita le due navette panoramiche. A quasi 80 anni, il manager aspira ad una meritata pensione.

Due lance panoramiche presto in vendita a Bort-les-Orgues?? E se diventaste il capitano di un motoscafo panoramico per aiutarvi a scoprire il lago della diga di Bort-les-Orgues? Due barche da 120 e 110 posti sono infatti in vendita sul sito SOS Villaggi, a 250.000 euro. Un’avventura in un ambiente da sogno che è stata recentemente oggetto di un servizio nel telegiornale delle 13 su TF1.
Benvenuti a bordo dell’Intrépide, uno dei due motoscafi panoramici, per far conoscere ai numerosi vacanzieri il lago Bort-les-Orgues e i suoi 477 milioni di m³ d’acqua. “Dal muro della diga fino a trovare, all’estremità opposta, il letto della Dordogna, è lungo circa 23 chilometri. Nel 1951 era la più grande diga d’Europa. Attualmente è il quarto in Francia”.

Al microfono, William Hadjout, il capitano e al timone suo padre, Saad, 79 anni. Duecentomila passeggeri in servizio dal loro arrivo qui 13 anni fa, un po’ per caso è vero. “In origine non eravamo barcaioli”, spiega il manager che aspira ad andare presto in pensione. Eravamo a Montreuil, a Seine-Saint-Denis, e lavoravamo come commercianti. Ci siamo innamorati dell’Alvernia e del Limosino e ci siamo stabiliti a Bort-les-Orgues all’inizio del 2011. Siamo subentrati a Michel e Jean-Claude Brouste che, dal 1966, detenevano saldamente la barra di questa attività”.

Due barche davvero adatte

Insieme alla moglie Josiane e ai due figli William e Julien, il gestore vuole ora passare il testimone grazie a SOS Villaggi. E la famiglia Hadjout è pronta a sostenere il futuro acquirente. “Funzioniamo molto bene, abbiamo un buon stipendio da capitano. Tutti sono pagati, non c’è problema, sottolinea William. Poi, come ovunque ci sono tariffe, bisogna fare i conti con attenzione. Ci sono cose che facciamo noi stessi, tutta la manutenzione, la verniciatura, ecc. “.

Una versatilità essenziale alla quale va aggiunto un tocco di malizia. “Se guardi da vicino, sul tetto di questa casa, puoi ancora vedere una parabola del XII secolo”, scherza. Risate tra il pubblico. “Mi piace il suo senso dell’umorismo, le sue piccole battute, è il piccolo extra del capitano che migliora la crociera”, sorride un passeggero.

Scopri le profondità della diga idroelettrica di Bort-les-Orgues

L’attività nautica beneficia anche della notorietà del Castello di Val, 33.000 visitatori l’anno scorso, e del ristorante situato proprio accanto. Molto apprezzate in estate, le due navette panoramiche hanno il vantaggio di prolungare la stagione. “Il vantaggio è che le nostre barche sono coperte, quindi se piove, c’è vento o fa troppo caldo, le persone sono al riparo”, spiega Josiane Hadjout, la moglie del direttore.

Ricevi via e-mail la nostra newsletter per il tempo libero e trova idee per gite e attività nella tua regione.

Molteplici applicazioni

“Dopo l’annuncio sul sito SOS Villaggi, abbiamo già ricevuto diverse richieste”, afferma William Hadjout. Due sono davvero interessati e verranno sul sito a giugno. Uno vive nella Loira e l’altro, originario di Bort-les-Orgues, vive ad Arcachon.
Nel settore Bort tutti sperano in un acquirente che abbia i piedi per terra…
Contatto. Contatti per ulteriori informazioni: 06.82.01.99.56 o via email [email protected]

-

PREV Vivere. Fiamma olimpica: è il grande giorno! – Notizie MB
NEXT L’ascesa fulminea del calcio a 5 in Francia