Un salto nella giusta direzione per le Capitali

-

La squadra di Patrick Scalabrini ha avuto l’ultima parola sugli ospiti dell’Illinois su una palla mancata con due eliminati e le basi caricate, al 10° inning, una vittoria che ha sollevato di un certo peso giocatori e allenatore dopo le due sconfitte del fine settimana.

Con due doppi, incluso un successo da due basi che ha prodotto il pareggio al 6° inning, Tommy Seidl era molto soddisfatto del risultato, lui che non aveva generato molto in attacco nelle ultime sette partite (3 su 26).

“Sappiamo che questa squadra è in grado di vincere, siamo pienamente consapevoli del nostro potenziale, ed era solo questione di tempo prima che si sbloccasse”, ha assicurato Seidl, sottolineando la differenza di fuso orario del primo lungo viaggio di due settimane per spiegare il spettacolo degli ultimi giorni.

“È una grande vittoria di squadra. Dobbiamo mantenere lo stesso approccio per il futuro.

— Tommy Seidl

>>>>>>

Molto contento del risultato Tommy Seidl, lui che non aveva generato molto in attacco nelle ultime sette partite (3 in 26). (Jocelyn Riendeau/Le Soleil)

Scalabrini “felice”

Il sorriso di Patrick Scalabrini ha detto tutto dopo l’incontro. Si capiva facilmente il suo buon umore, lui che vedeva alcuni suoi elementi sbloccarsi in attacco dopo diverse prestazioni discrete.

Oltre a Seidl, anche Marc-Antoine Lebreux (doppietta) e Kyle Crowl (due singoli in cinque presenze alla battuta) hanno intrattenuto i 1.426 spettatori, segnali incoraggianti dopo i due magri successi ottenuti domenica contro il Tri-City.

“È stata una partita divertente, sono contento che alcuni ragazzi si siano fatti valere, era quello che speravamo” ha sintetizzato Scalabrini. Seidl ha giocato una grande partita, penso che farà bene a livello mentale per Lebreux”.

“Siamo lontani dall’essere perfetti, ma abbiamo trovato un modo…”

— Patrizio Scalabrini

Hernandez irregolare

Scalabrini ha sorriso meno quando abbiamo segnalato i due errori di Francisco Hernandez, che durante la partita è stato eliminato dalla formazione, sostituito da Anthony Quirion in 2a base. Juremi Profar ha concluso la partita per primo e Tyler Blaum in terza base.

“Ha a che fare con la sua apparizione alla battuta [un amorti raté] e la sua pessima partita, ha riassunto l’allenatore sottolineando l’aria più rilassata di molti altri suoi uomini. È un peccato perché per qualche partita è stato uno dei nostri bravi giocatori…”

>>>>>>

Francisco Hernández (Jocelyn Riendeau/Le Soleil)

Harley Gollert ha trascorso una bella serata sul monte, concedendo solo quattro valide in sei inning di lavoro. Frank Moscatiello ha ottenuto la sua terza vittoria dell’anno eliminando quattro battitori nel 9° e 10° inning.

Mercoledì sera, i battitori della squadra del Quebec affronteranno il miglior lanciatore dello scorso anno nella Independent Baseball Frontier League, Cole Cook.

-

PREV Legislativa: quali sono le regole per restare al 2° turno?
NEXT Quando il gruppo Scorpions sceglie un hotel della Mosella dopo il loro concerto a Nancy