il lavoratore stagionale arrestato in municipio verrà giudicato il 12 giugno

il lavoratore stagionale arrestato in municipio verrà giudicato il 12 giugno
il lavoratore stagionale arrestato in municipio verrà giudicato il 12 giugno
-

L’individuo, che si è dimostrato molto violento durante la custodia, è stato posto in custodia cautelare fino a tale data.

Dorme in prigione in attesa del processo. Il lavoratore stagionale che ha seminato il terrore nel municipio di Embrun (Alte Alpi) giovedì 23 maggio sarà giudicato mercoledì prossimo 12 giugno presso il tribunale di Gap, ha appreso la BFM DICI. Nel frattempo viene posto in custodia cautelare.

“L’arresto è stato difficile, così come lo svolgimento della custodia, a causa dell’atteggiamento estremamente virulento degli imputati”, spiega il procuratore di Gap.

L’osservazione di Marion Lozac’hmeur non lascia spazio a dubbi, l’intervento dei gendarmi giovedì sera in questo hotel di Embrun è stato particolarmente concitato.

I gendarmi insultarono e minacciarono

Poche ore prima, un lavoratore stagionale recentemente assunto al municipio è stato informato dal suo superiore che il suo periodo di prova non sarà prolungato. Il tono si alzò e scoppiò una rissa. Infuriato, il lavoratore stagionale rubò le chiavi dello stabilimento e si ritirò nella sua stanza.

Una situazione che ha spinto la polizia a intervenire tempestivamente. I soldati di Embrun non avevano altra scelta che sfondare la porta. Insultata e minacciata, la polizia è riuscita ad arrestare l’individuo che era ubriaco.

I più letti

#French

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey