Expresso Senegal presenta una nuova gamma di pacchetti rivoluzionari

-

Expresso Sénégal ha dimostrato ancora una volta il suo status di pioniere nell’innovazione nel mercato delle telecomunicazioni con il lancio delle sue nuove offerte chiamate “Nopalé”, che significa “alleviare” in francese.

Evidenziando le difficoltà dei clienti nell’attivare i propri pacchetti in modo flessibile, Expresso Sénégal ha presentato i pacchetti “Nopalé” che offrono risorse importanti per importi variabili da 50 F a 5.000 F, da utilizzare liberamente per Internet, chiamate e SMS.

Secondo la signora Kane Fatou Sow, direttrice generale di Expresso Sénégal, “a partire da 50 franchi, il cliente ha la possibilità di avere un bonus di 500 franchi che gli permette di navigare in Internet, chiamare o inviare messaggi. »

Con questa nuova offerta “l’utilizzo è self-service per il cliente, è lui a decidere come utilizzare il suo bonus. Quindi ti viene dato dieci volte, a volte anche venti volte di più del credito acquistato. E poi il cliente ha la possibilità di usarlo come vuole”, ha aggiunto la signora Sow.

In risposta alle preoccupazioni dei clienti riguardo alla qualità della rete, la signora Sow ha affermato che “il concetto Nopalé non è solo un’offerta attraente, è un’intera strategia di riposizionamento della rete. »

Ha inoltre annunciato un importante piano di espansione di 300 nuovi siti a partire da agosto, sia a Dakar che nelle regioni, al fine di migliorare significativamente la qualità della rete e soddisfare le crescenti esigenze di copertura e ottimizzazione segnalate dai clienti.

(7) Foto: Expresso Senegal presenta una nuova gamma di pacchetti rivoluzionari

(7) Foto: Expresso Senegal presenta una nuova gamma di pacchetti rivoluzionari

(7) Foto: Expresso Senegal presenta una nuova gamma di pacchetti rivoluzionari

(7) Foto: Expresso Senegal presenta una nuova gamma di pacchetti rivoluzionari

(7) Foto: Expresso Senegal presenta una nuova gamma di pacchetti rivoluzionari

#Senegal

-

PREV “Il Marocco, leader internazionale nella ridefinizione del contratto sociale”
NEXT Elezioni legislative nel Lot-et-Garonne: questi tre socialisti che vogliono essere deputati del Lot-et-Garonne