“Lo considero il peggiore del torneo”

“Lo considero il peggiore del torneo”
“Lo considero il peggiore del torneo”
-

Dopo la pesante sconfitta per 4-0 contro il Senegal nella semifinale del torneo UFOA-A, Matenin Camara, vice allenatore della squadra guineana, ha fortemente criticato l’arbitraggio durante la conferenza stampa. Secondo lei, le decisioni dell’arbitro hanno ampiamente contribuito alla sconfitta della sua squadra e non ha esitato a esprimere la sua insoddisfazione.

“Era una partita che avremmo potuto vincere, ma gli dei del calcio non erano con noi. Sono rimasto deluso dall’arbitraggio, che considero il peggiore del torneo. Le ragazze, onestamente, non hanno nulla di cui vergognarsi. La partita è stata decisa sui dettagli e, in diversi momenti, il Senegal è stato favorito da decisioni arbitrali discutibili che hanno spezzato il nostro ritmo”, ha dichiarato.

Ha accusato l’arbitro di aver falsato l’andamento della partita concedendo decisioni importanti a favore del Senegal. “Ci sono stati fischiati tanti falli, compresi cartellini eccessivi e ammonizioni contro i nostri giocatori. Dobbiamo riconoscere che sono ragazze giovani e, nonostante tutto, hanno dato il meglio di sé”, ha aggiunto.

Il tecnico ha sottolineato anche gli errori tattici e le difficoltà incontrate dai suoi giocatori, ma ha sostenuto che l’arbitraggio ha giocato un ruolo determinante nel risultato finale. “ Sicuramente ci sono stati aspetti che per noi non hanno funzionato. Le ragazze si sono lasciate trasportare nel primo tempo e, anche se volevano correggere la situazione nel secondo tempo, non è bastato. Tatticamente il primo tempo non è stato all’altezza ed era troppo tardi per rimontare nella ripresa. Nonostante tutto, quando li vediamo, non possiamo che esserne orgogliosi. »

wiwsport.com

#Senegal

-

PREV Aveyron: i Mercier coltivano il gusto per il bello artigianato nella selleria di padre in figlio
NEXT Il Primo Ministro Ousmane Sonko farà gli annunci questo giovedì