Vaucluse: alla ricerca di nuove sensazioni al Mont Serein

Vaucluse: alla ricerca di nuove sensazioni al Mont Serein
Vaucluse: alla ricerca di nuove sensazioni al Mont Serein
-

Pronti a scendere sulle piste del Mont Serein? In un kart o in un’enorme boa? È possibile da sabato e durante tutti i fine settimana fino alla fine di giugno. Dal 30 giugno i Vauclusiani potranno tornare alle attività dal lunedì alla domenica.

Il resort ha appena aperto ufficialmente le sue piste in modalità “green”. E per questa occasione e per la sua prima apertura estiva, il direttore della stazione, Frédéric Charrasse, ha invitato al suo fianco un ospite d’eccezione, un altro amante della montagna come lui, l’ex campione del mondo di sci Luc Alphand (leggi sotto) e la giovane Mathilde Bernard, pluricampione francese di BMX. campione.

Di fronte ai rappresentanti eletti della comunità dell’agglomerato CoVe, alla sua presidente Jacqueline Bouyac e a suo padre, ex sindaco di Beaumont-du-Ventoux, la direttrice ha steso l’elenco delle attività.

I vauclusiani (e non solo) riscopriranno le gioie del Dévalkart, del quale è stata rifatta una parte del circuito, così come il nuovo tracciato con le curve in tubing (con qualche sobbalzo in più!), il divertente trampolino, mentre il i più piccoli scopriranno un nuovo castello gonfiabile nell’airpark e un nuovo laboratorio di reti nel percorso avventura sulle cime degli alberi. È possibile noleggiare scooter elettrici e una sala paintball. Il 1 giugno, alle 10:30, il Bike Park, lato sud (chalet Reynard) aprirà i suoi tre nuovi percorsi. Dal 1° luglio, la scuderia Bedoin “Les Cavaliers de la Louvière” proporrà passeggiate a cavallo. In autunno, il sentiero Jean-Henri Fabre sarà completamente rivisto, riabilitato e arricchito di un percorso fotografico.

Abbiamo fatto tutto il possibile per soddisfare i visitatori, soprattutto in un momento in cui il riscaldamento globale si fa sentire sempre di più.“, commenta il direttore delle stazioni SPL del Mont Ventoux che ha detto in particolare “felice di aver potuto realizzare questo lavoro” riconoscendo che i ricavi degli impianti di risalita quest’inverno hanno giocato un ruolo importante in questo.

È una zona economica accogliente che merita di essere mantenuta“, ha confidato ieri Alain Constant, sindaco di Bédoin e presidente della SPL. “È una grande vetrina con il lavoro di diversi partner che lavorano insieme oggi e dove tutti guardano nella stessa direzione.…”

Fino al 30 giugno, tutti i fine settimana, al mattino su prenotazione 04 90 63 42 02 e al pomeriggio, dalle 13:30 alle 18:00.

-

PREV firma del programma esecutivo di cooperazione culturale 2024-2028 – Telquel.ma
NEXT Esplosione di un edificio vicino ad Anversa: un morto e cinque feriti, i vigili del fuoco cercano almeno quattro dispersi