Accordo controverso tra Nuova Scozia e Paper Excellence: speranza economica per alcuni, preoccupazioni ambientali per altri

-

Un accordo tra il governo della Nuova Scozia e Paper Excellence per risolvere una causa ed esplorare la possibilità di costruire un nuovo stabilimento di produzione di pasta di legno sulla costa meridionale sta dividendo le comunità.

L’accordo pone fine alla battaglia legale sulla chiusa fabbrica di pasta di legno Northern Pulp nella contea di Pictou. Mentre i residenti di Pictou accolgono con favore la chiusura dovuta al miglioramento della qualità dell’aria e al recente sviluppo economico, il sindaco mette in guardia contro la costruzione di una nuova cartiera, citando preoccupazioni circa il record ambientale di Paper Excellence.

Gli ambientalisti si oppongono fermamente a qualsiasi nuova fabbrica, temendo il ripetersi di inquinamento e pratiche forestali insostenibili. Sostengono che i benefici economici non giustificherebbero il danno ambientale.

Tuttavia la notizia porta speranza a Liverpool, sulla costa meridionale. I residenti vedono un potenziale nuovo impianto come una spinta economica, fornendo posti di lavoro tanto necessari dopo la chiusura dello stabilimento di Bowater nel 2012.

La contea di Pictou è alle prese con la perdita di posti di lavoro causata dalla chiusura della Northern Pulp. Alcuni leader della comunità vedono questa come un’opportunità per diversificare l’economia e abbandonare la dipendenza dall’industria pesante.

L’accordo è subordinato all’approvazione della Corte Suprema della Columbia Britannica e comprende uno studio di fattibilità per il nuovo stabilimento di Liverpool. Il risultato potrebbe avere un impatto significativo sia sulle comunità che sul futuro economico della provincia.

#Canada

-

PREV SENEGAL-TABASKI-PREPARAZIONI / Al quartiere fieristico “Champ de Courses” di Thiès, l’afflusso di pecore tarda a far scendere i prezzi – Agenzia di stampa senegalese
NEXT Il CF respinge l’iniziativa sugli asili nido con grande sgomento dei genitori