Aveyron: è morto l’ex presidente della Camera dell’Agricoltura, Jean Laurens

Aveyron: è morto l’ex presidente della Camera dell’Agricoltura, Jean Laurens
Aveyron: è morto l’ex presidente della Camera dell’Agricoltura, Jean Laurens
-

Aveva 80 anni e da 16 era stato alla guida della camera consolare.

È una delle figure del mondo agricolo dell’Aveyron. Presidente della Camera dell’Agricoltura per sedici anni, Jean Laurens è morto. Ha passato il testimone della presidenza della camera consolare a Jacques Molières nel 2010, dopo essere succeduto, nel 1994, a un’altra grande figura dell’agricoltura dell’Aveyron nella persona di André Cazals.

Produttore di latte a Lacroix-Barrez

Uscendo dalla Camera dell’Agricoltura, il casaro di Lacroix-Barrez ha spiegato che, dopo i suoi 16 anni di mandato, si è occupato, tra l’altro, della creazione dei mercati locali nell’Aveyron, della difesa della posizione dell’Aveyron al salone agricolo, della firma del marchio “Made in Aveyron” nel 2010. Difensore dell’agricoltura locale e di qualità, ha anche presieduto l’Istituto nazionale delle denominazioni d’origine (Inao ), ha dato uno sguardo attuale allo sviluppo dell’agricoltura.

Cortocircuito, settore di qualità, sviluppo del biologico, mantenimento delle famiglie sul territorio, turismo… in un’intervista a Le Monde del 2004, afferma: “Stiamo arrivando a un periodo in cui la Francia rurale accoglie i vacanzieri. Dobbiamo portare i turisti alle nostre aziende agricole, per ristabilire la verità, per mostrare la nostra agricoltura così com’è: piuttosto moderna, in parte automatizzata e informatizzata…” Jean Laurens aveva anche creato una prima foresteria nel 1990 nella sua azienda agricola di Vilherols, poi altre due nel 1991, sotto l’etichetta Gîtes de France.

Il mandato di Jean Laurens coincide anche con la crescente popolarità di José Bové, soprattutto dopo lo smantellamento del McDonald’s a Millau nel 1999 e gli avvenimenti successivi al Larzac. “È una persona intelligente e pone domande interessanti, come gli effetti di un’eccessiva globalizzazione e del commercio equo, ma non sono d’accordo sul modo”, ha detto l’uomo che, nel 1982, è succeduto a Raymond Lacombe come presidente della FDSEA, prima di essere rieletto nel 1985, 1988 e 1991.

Nel corso della sua vita di agricoltore impegnato, Jean Laurens si è impegnato a difendere la posizione dell’agricoltura dell’Aveyron, con posizioni di grande attualità.

-

PREV La Svizzera ha pianificato tutto, anche il peggio
NEXT CAMARGUE La dama più famosa della Camargue festeggia il suo 59° compleanno