Attacco con granate ad Aubervilliers: arrestati due sospetti

Attacco con granate ad Aubervilliers: arrestati due sospetti
Attacco con granate ad Aubervilliers: arrestati due sospetti
-

Pochi giorni dopo questo violento attacco avvenuto nel bel mezzo della rue d’Aubervilliers a Seine-Saint-Denis, la cui motivazione è attualmente sconosciuta, due persone sono state arrestate questo lunedì alla fine della giornata. Secondo le nostre informazioni è stato il Bac Jour d’Aubervilliers ad eseguire gli arresti. Le due persone che giovedì scorso hanno lanciato la granata dal loro scooter sono state identificate tramite videosorveglianza sul luogo della tragedia. Avrebbero entrambi 18 anni.

Due persone sono rimaste poi ferite. La vittima più gravemente colpita, residente ad Aubervilliers, stava pedalando lungo questa arteria del centro. È stato colpito duramente dall’esplosione. La granata utilizzata è una “granata difensiva tipo M52”, ha indicato la procura di Bobigny. Questo lunedì sera, la stessa Procura di Bobigny non ha potuto rispondere alle nostre richieste.

Il ciclista gravemente ferito ha 40 anni, è stato colpito “al volto e al braccio destro, specifica l’accusa. Ricoverato in ospedale, è stato operato nella notte e al momento non è udibile”. La seconda vittima, una donna, è rimasta ferita in modo più superficiale. Soffre di un dito rotto. Il bilancio avrebbe potuto essere molto più pesante: rue du Moutier è un susseguirsi di negozietti aperti fino a tarda sera, una mezza dozzina di parrucchieri, altrettanti taxifoni. La zona è nota anche per essere uno dei punti di ritrovo del centro città. Inoltre, l’unica telecamera installata dal Comune è stata segata dai concessionari.

L’ipotesi di un regolamento di conti in un contesto di traffico di droga è quindi molto plausibile. “Sembra un atto di intimidazione collettiva, senza prendere di mira, ma per destabilizzare un punto di accordo”, decifra questo agente di polizia che “ha occupato il campo” per tutta la giornata. “Aubervilliers non è noto per ospitare grandi “quattro” come Saint-Ouen, ma questi importanti punti di trattativa sono diminuiti di intensità. Il traffico può essere ridistribuito verso siti meno importanti”, osserva.

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey