Mosella. Nel villaggio di Enchenberg viene rubato il furgone con a bordo l’attrezzatura degli agenti tecnici

Mosella. Nel villaggio di Enchenberg viene rubato il furgone con a bordo l’attrezzatura degli agenti tecnici
Mosella. Nel villaggio di Enchenberg viene rubato il furgone con a bordo l’attrezzatura degli agenti tecnici
-

I testimoni presenti sul posto non sospettavano nulla. “Hanno visto l’officina aperta, il furgone in partenza quindi eravamo nel fine settimana. Ma non potevano pensare ad un furto, poteva trattarsi di un intervento urgente”, dice Véronique Wittmann, sindaco del villaggio. Sono circa le 22 di venerdì 24 maggio e viene fatta irruzione nell’officina della città di Enchenberg. I ladri si sono allontanati con il furgone comunale, un Renault Maxity.

Poco prima, i due agenti tecnici avevano installato nel rimorchio l’attrezzatura di manutenzione necessaria per l’intervento del lunedì successivo: lo spazzaneve, il decespugliatore, la cassetta degli attrezzi, la loro attrezzatura… Il veicolo è partito con tutti questi elementi. È stata presentata una denuncia. «Bisogna solo vedere se siamo ben assicurati», spera il sindaco.

Questo contenuto è bloccato perché non hai accettato cookie e altri tracker.

Cliccando su ” Accetto “verranno inseriti cookie e altri tracker e sarai in grado di visualizzare i contenuti (maggiori informazioni).

Cliccando su “Accetto tutti i cookie”autorizzi la memorizzazione di cookie e altri tracker per la memorizzazione dei tuoi dati sui nostri siti e applicazioni per scopi di personalizzazione e targeting pubblicitario.

Puoi revocare il tuo consenso in qualsiasi momento consultando la nostra politica sulla protezione dei dati.
Gestisci le mie scelte


Accetto
Accetto tutti i cookie

Le telecamere non sono ancora operative

Le uniche informazioni di cui dispone il municipio sono i testimoni presenti quella sera. Dai social non sono arrivate nuove informazioni. Questo furto avviene poche settimane prima dell’installazione delle telecamere di videosorveglianza in città.

La solidarietà si è sviluppata rapidamente tra i residenti. Un commerciante del villaggio ha quindi prestato un veicolo utilitario per il viaggio di questi due agenti. “Hanno bisogno di un mezzo di trasporto per lavorare sui contatori dell’acqua, sulla torre dell’acqua…”, elenca Véronique Wittmann.

Chiunque avesse informazioni è invitato a chiamare il municipio allo 03 87 96 38 78 o inviare una mail a [email protected].

#French

-

PREV “Dovremo decidere se mantenere la responsabilità”, indica il pubblico ministero di Versailles
NEXT Pensa che il suo bambino sia stato rapito, quello che scoprirà è incredibile