Un labirinto di mais, un’attrazione originale da scoprire in questa fattoria dell’Alta Loira

Un labirinto di mais, un’attrazione originale da scoprire in questa fattoria dell’Alta Loira
Un labirinto di mais, un’attrazione originale da scoprire in questa fattoria dell’Alta Loira
-

Lanciato l’anno scorso, il labirinto di mais della Ferme Pays ritorna quest’estate a Vergezac. Sono state annunciate nuove funzionalità, comprese le escursioni notturne nel labirinto.

Il labirinto allestito l’anno scorso in un campo di mais presso la fattoria Pays di Vergezac è stato un grande successo. È stato visitato da poco più di 2.000 persone in un mese e mezzo dall’apertura. Dimostrazione che “l’attività è stata gradita. Ci ha sorpreso un po’”, riferisce Delphine Haon, l’agricoltrice dietro il progetto.

Naviga nella completa oscurità

Coronata dal successo la prima edizione, si è resa necessaria una seconda per trasformare il saggio. I semi sono stati recentemente interrati e il labirinto dovrebbe ritornare in estate. «Speriamo di aprire nel mese di luglio», precisa l’operatore che sta progettando novità per questa nuova opera.

Per cominciare, il percorso verrà allungato e verranno aggiunti dei giochi al percorso. “Volevamo rendere l’attività ancora più divertente, lasciando che il caso guidasse i visitatori”, afferma Delphine Haon. Ad esempio, dovranno girare una ruota che dirà loro quale strada prendere”. Il percorso si preannuncia quindi diverso, ma la ricompensa all’uscita dal labirinto resta invariata. Come lo scorso anno ai partecipanti verrà offerto il gelato.

Un’altra novità è che quest’estate il labirinto potrà essere esplorato di notte. Verranno proposte due o anche tre serate, durante le quali i giocatori cercheranno di orientarsi nel buio più completo. Solo le torce offriranno loro un barlume di speranza per trovare l’uscita. Durante queste serate di festa sarà a disposizione dei partecipanti anche un punto ristoro. Potranno anche gustare un confortante hamburger.

Le novità di questa seconda edizione dovrebbero portare una nuova prospettiva di vita al labirinto. Così, “chi l’ha già visitata l’anno scorso potrà riscoprirla”, si entusiasma Delphine Haon che spera anche di vedere nuovi arrivi nella sua fattoria. “Questa attività può consentire alle famiglie che non necessariamente visiterebbero una fattoria di scoprire come funziona, poiché offriamo anche visite guidate alla fattoria.”

Ricevi via e-mail la nostra newsletter per il tempo libero e trova idee per gite e attività nella tua regione.

Guillaume Chorin

Pratico. L’apertura del labirinto di mais è prevista per luglio. Prezzo: 5 euro a persona, gratis per i bambini sotto i tre anni.

#French

-

PREV I Verdi svizzeri lanciano la loro iniziativa solare
NEXT Environment Canada prevede un’estate calda, ma non prevede pioggia