Altri 311 agenti di polizia e gendarmi mobilitati durante le Olimpiadi

Altri 311 agenti di polizia e gendarmi mobilitati durante le Olimpiadi
Altri 311 agenti di polizia e gendarmi mobilitati durante le Olimpiadi
-

Durante le Olimpiadi del 2024, nel dipartimento dell’Hérault saranno mobilitati 311 agenti di polizia e gendarmi in più (rispetto all’estate 2023).

Più di 14.000 agenti delle forze dell’ordine saranno mobilitati in Francia durante l’estate del 2024. “Una mobilitazione che risponde all’obiettivo dichiarato da Gérald Darmanin in quest’estate delle Olimpiadi: offrire a tutti, ovunque si trovino sul territorio nazionale, una protezione rafforzata livello di protezione», precisa la prefettura dell’Hérault.

“Un nuovo livello di sicurezza sulle nostre spiagge”

Lo stesso prosegue: “Questi agenti di polizia e gendarmi garantiranno un livello di sicurezza senza precedenti sulle nostre spiagge, resort o siti turistici. Questo impegno da parte delle forze dell’ordine permetterà finalmente di mantenere tutti gli eventi culturali e sportivi che erano stati programmati, oltre agli eventi olimpici e paralimpici. »

Lasciare le restrizioni

Questa presenza eccezionale è resa possibile dalle restrizioni alle ferie concesse dagli agenti di polizia e dai gendarmi durante il periodo estivo al fine di garantire la mobilitazione generale del personale. Pochi giorni fa la Regione ha chiesto allo Stato di mantenere i consueti 297 CRS sulla costa mediterranea per la stagione 2025 e di partecipare alla copertura dei costi dei comuni legati all’assunzione e alla formazione di nuovi supervisori per quest’estate.

#French

-

PREV Partecipa alle proiezioni video in una scuola di architettura École nationale supérieure d’architecture de Nancy Nancy
NEXT Prix ​​​​René Ballière, undicesima tappa dell’UET Elite Circuit 2024