Aumento dei furti di roulotte nelle zone turistiche della Riunione

Aumento dei furti di roulotte nelle zone turistiche della Riunione
Aumento dei furti di roulotte nelle zone turistiche della Riunione
-

La gendarmeria della Reunion invita alla cautela a seguito dell’aumento dei furti di veicoli parcheggiati nelle zone dell’isola frequentate dai turisti.

Scritto da NP – lunedì 27 maggio 2024 alle 7:54

Illustrazione: Alexandre Robert

Un aumento dei furti di roulotte, soprattutto nelle zone turistiche, è stato osservato dai gendarmi della Riunione. La polizia invita alla cautela: “ Non tentare i ladri“, dicono sui social.

Si consiglia di svuotare l’auto da oggetti di valore (GPS, smartphone, denaro, ecc.) o che possano costituire una tentazione per malintenzionati.

Si consigliano alcuni semplici riflessi:
– non abbandonare oggetti di valore, borse o documenti amministrativi;
– chiudi il tuo veicolo e, se in dotazione, attiva il suo allarme;
– non lasciare una finestra aperta;
– non lasciare nascosta la chiave di avviamento o un suo duplicato;
– se l’auto ne è dotata, rimuovete la cappelliera posteriore per dimostrare che il bagagliaio è vuoto.

La polizia indica: “ Se sei testimone di un furto da un rimorchio, non intervenire personalmente. Informare la polizia componendo il numero 1️⃣7️⃣. Se puoi, annota la descrizione dell’autore (abito, ecc.) e/o del veicolo utilizzato (marca, modello, immatricolazione, ecc.). »

#French

-

PREV Elezioni legislative 2024: il “nuovo Fronte popolare” annuncia di aver “sigillato” un “programma di governo”
NEXT Agadir: queste tre attrazioni turistiche che valgono la deviazione