Chi sono i portatori della fiamma olimpica dell’Indre?

Chi sono i portatori della fiamma olimpica dell’Indre?
Chi sono i portatori della fiamma olimpica dell’Indre?
-

Loro vengono daex atleti alto livello, personalità del mondo culturale o associativo Berrichon, commercianti, atleti, persone anonime, celebrità. Ma tutti hanno in comune il fatto di essere stati scelti per portare il Fiamma olimpica questo lunedì, 27 maggio attraverso il dipartimento dell’Indre. Tra i personaggi più noti: l’ex cestista Federico Weismedaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Sydney nel 2000, Leslie Djhonecampione del mondo 4×400 nel 2003, Viviane Dorsilecampione francese dei 400 e 800 metri, ovvero l’ex calciatore Dominique Bijotatmedaglia d’oro alle Olimpiadi di San Francisco nel 1984.

Partenza da Le Blanc alle 9:20

Tutto inizia alle Panca. Essi saranno undici. Rémi Fontaine, Stéphane Raux, Aymeric David, Nina Bourreau, Christian Vivet, Hayden Maxence Saint Albin, Gilles Caron, Claire-Lise Vautrin, Engelbert Agboton e Clémence Fougère.

Quindi, la fiamma prende la direzione di Cuzion e Baraize. Bellissime immagini da aspettarsi con il passaggio sulla famosa passerella himalayana. Cinque tedofori porteranno la fiaccola: Louisa Blanc, Julien Comte, Léo Adam, Raphaël Reynaud e Didier Brassart.

Previsto la Châtre alle 12:05 la fiamma passerà tra le mani di undici tedofori. Clovène Premont, Stéphanie Perrin, Jean Philippe Mandereau, Arnaud Thavard, Antoine Drotz, Emmanuel Batardière, Audrey Augonnet, Fabrice Hubert, Patrice Leduc, Benoit Maugrion e Olivia Pierre.

5 tedofori a Buzançais, 17 a Issoudun

HA Buzançais, cinque tedofori attenderanno la fiamma dalle 13:13. Questo è Romain Deshayes, il pugile Victoire Piteaucampione francese 2020, ma anche Nathalie Ferrand, Romain Seidenbinder e Iouri Zakhatov.

17 vettori fiamme in attesa di prendere il sopravvento Issoudun, dalle 15:31 Dorian Watteau, Virginie Lucien Anguille, Anne Claire Ageneau, Carole Laurent, Marie Maitrot, Angélique Gachet, Christophe Tourte, Elijah Ngoie, Claude Chédeau, Sébastien Degay, Audrey Lesiour, Frédéric Otéro, Claire Bourgoin, Rachid Bouzahaf, Mathilde Vanderlooven, Valérie Tavares and Louise Le Floch.

Seguirà una breve tappa Valencay O tre portieri di fiamma sono stati scelti: il giocatore di basket Grazia Mbaikoua che gioca al Poinçonnet, Nicolas Mialane e Mélissa Albert.

La fiamma è prevista a Châteauroux alle 17:55.

La staffetta più grande sarà quella di Déols-Châteauroux poiché 54 tedofori si alterneranno a portare la fiamma. L’ingresso in città avverrà tramite Déols, alle 17:55 E’ il pugile Tommaso Faure chi aprirà la palla. Poi passerà il testimone all’atleta di handbike Anna Claveau. Poi verrà il giornalista della Nouvelle République Christophe Gervais, poi il judokate Ninon TaillyAnne-Sophie Baucher, Annie Plé, il il calciatore Dominique Bijotat, il giocatore di basket Frédéric Weisil campione del mondo di paratriathlon Manon Genest e Marc Cuny. Quindi posizionare a staffetta collettiva guidato dal tesoriere della federazione francese di tiro sportivo Sylvie Lanson.

Il direttore di Darc Dance Festival, Eric Belletoccuperà quindi rue de la République l’atleta Viviane DorsileAditya Geoffroy, Philippe Pelle, Damien Derrier, Philippe Pinon, Jean-Marie Caumon, Chaney Guennet, Jamel Ben Yakhlef, Catherine Behar, Gaël Chesnay, Elie Patrigeon, il campione del mondo Leslie Djhone, Anne-Sophie Dupont, Emilia Costes, Wilfrid Bas, l’ex presidente del calcio Berrichonne Thierry Schoen, Guillaume Papin, Marie-Emmanuelle Catta, Norbert Gergely Orosz e infine la giocatrice di ping-pong Elodie Vachet. allenatrice della squadra francese di ping-pong per disabili, sarà lei ad avere l’onore di accendere il calderone in fiamme nella pianura sportiva dipartimentale intorno alle 19,20.

-

PREV quale città svizzera supererà il milione di targhe?
NEXT Quale futuro per i segnali elettorali, in vista delle elezioni comunali? “Non dà fastidio”