DIRETTO. OL-PSG (1-2): i lionesi riducono il divario nella ripresa grazie a Jake O’Brien

-

55′ – O’Brien accorcia le distanze! (1-2)

Il difensore irlandese dà speranza all’OL, che arriva a poco a poco dal gol.

54′ – OL ottiene un calcio d’angolo

I lionesi faticano ma trovano corner sulla destra grazie a Tolisso.

51′ – Altra parata di Perri

Il portiere brasiliano dell’OL coglie facilmente il recupero troppo tenero dello Zaire-Emery, ben servito da Mbappé.

22:16

50′ – Mbappé sbaglia il tiro

I parigini attaccano velocemente ma il numero 7 viene bloccato all’ingresso dell’area del Lione.

47′ – Il PSG torna all’attacco

I parigini riprendono il gioco con le stesse modalità di prima dell’intervallo ma il passaggio di Barcola in area OL non viene raccolto da nessuno.

46′ – Ci risiamo!

È appena iniziato il secondo tempo allo stadio Pierre-Mauroy. Logicamente sotto di due gol dopo un primo periodo dominato dai parigini, l’OL deve reagire.

Il Rennes era tornato indietro di due gol

Nel 2019, il PSG ha condotto 2-0 nella finale della Coupe de France prima di essere superato dai bretoni, che hanno vinto ai rigori.

Il PSG punta al triplete

Il club della capitale è alla ricerca del terzo titolo in questa stagione dopo l’incoronazione della Ligue 1 e il Trofeo dei Campioni. I parigini non vincono la Coupe de France dal 2021.

L’OL deve reagire

I lionesi dovranno mostrare un volto completamente diverso nel secondo tempo se vorranno vincere la sesta Coupe de France.

Già 12 tiri del Psg da dentro area

Nuno Mendes: “Facciamo tutto bene”

Il difensore portoghese del PSG si è fermato al microfono di France TV prima di rientrare negli spogliatoi: “Abbiamo fatto tutto bene in questo primo tempo. Non lasciamo che il Lione attacchi. I loro attaccanti hanno molta qualità sulla palla, quindi cerchiamo di fargli lanciare la palla, perché abbiamo buoni difensori. »

È l’intervallo!

I parigini non si sono fatti scappare l’ingresso in questa finale e sono già in vantaggio con due gol contro i lionesi che hanno avuto poche occasioni ma soprattutto sofferto in difesa.

45’+2 – Punizione per Hakimi

Il tiro del difensore marocchino arriva sui piedi di Nuno Mendes, che sbaglia e manda la palla in tribuna.

45′ – Due minuti di recupero

È quasi l’intervallo allo stadio Pierre-Mauroy. Il PSG è ancora in vantaggio 2-0 contro l’OL.

43′ – Colpo su colpo!

La palla è già nell’area del Lione ma Perri intercetta facilmente il tiro di Zaire-Emery davanti al palo sinistro.

42′ – Il Lione ci crede ancora

I Gones non si danno per vinti e vanno avanti grazie a Benrahma che trova Cherki sul secondo palo. La palla manca di poco la gabbia.

41′ – Mbappé sbaglia il recupero

In soli dieci secondi la palla è in area Lione! Dembélé va a destra e trova il compagno, troppo goffo.

40′ – Punizione di Cherki

L’attaccante del Lione trova una situazione interessante sulla destra dell’area del PSG.

37′ – Il PSG non si rilassa

I parigini hanno continuato a spingere dopo il secondo gol, esercitando una grande pressione sulla difesa del Lione.

34′ – Ruiz regala il break al Paris!

Servito da Dembélé, il centrocampista spagnolo ha prima trovato il secondo palo prima di riprendere e segnare. Il PSG è già in vantaggio 2-0 contro un Lyonnais disorientato.

La gioia di Fabian Ruiz dopo il gol. LP/Arnaud Journois

32′ – Gesto acrobatico di Mbappé!

L’attaccante parigino effettua una sforbiciata in aria davanti a Perri ma viene deviata.

31′ – Il PSG riprende il controllo

Il corner del Lione non serve a nulla e i parigini ne approfittano addirittura per lanciarsi in contropiede.

30′ – Il Lione ottiene un corner

Il cross di Mata viene messo in angolo da Ruiz, sulla destra.

27′ – Palla in mano ai parigini

I giocatori del PSG mantengono il possesso palla nella metà campo del Lione. L’OL ha resistito bene per venti minuti prima di concedere il primo gol, e ora deve reagire.

25′ – Ancora Perri chiamato in causa

Il portiere del Lione prende la palla in aria prima di essere respinto da Mbappé.

22′ – Dembélé apre le marcature per il PSG!

L’attaccante francese ha approfittato della mancata uscita di Perri su cross di Nuno Mendes per segnare un gol di testa, il primo della sua carriera nella Coupe de France. Parigi è in vantaggio in questa finale!

20′ – Il Parigi riparte in avanti

I giocatori del PSG si presentano pericolosi grazie ad un tiro di Mbappé.

19′ – Grande occasione per il Lione

Ancora Benrahma crossa ancora e trova la testa di Lacazette sul secondo palo ma non entra e Nuno Mendes respinge la palla.

18′ – OL ci riprova

Benrahma crossa ma Marquinhos c’è e rallenta la palla, che arriva nelle mani di Donnarumma.

16′ – Non serve a niente per il Lione

Caleta-Car commette fallo in aria su Beraldo su punizione di Cherki. Il Paris riprende il possesso della palla.

15′ – Punizione a seguire per l’OL

Cherki si scontra con Nuno Mendes, che viene sanzionato. I lionesi avranno la possibilità di giocare sui calci piazzati.

12′ – Il Lione prova a rilanciarsi

Lacazette lancia Benrahma sulla sinistra ma è troppo lungo e Donnarumma può afferrare il pallone.

11′ – I parigini spingono

Marquinhos prosegue l’azione del PSG sulla fascia destra servendo Hakimi, il cui cross viene fermato da Perri, molto richiesto a inizio gara.

9′ – Il Paris insiste

Dembélé si rimette in asse ed entra nell’area del Lione ma il suo tiro viene respinto.

7′ – I lionesi in difficoltà

I giocatori dell’OL faticano a reggere la pressione parigina in area.

5′ – Parata decisiva di Perri

Il portiere brasiliano respinge davanti alla sua linea il pallone inviato da Zaire-Emery, ben servito da Hakimi. Che inizio di partita!

4′ – Il PSG attacca ancora

Non sono previsti tempi di inattività all’inizio della riunione. Barcola affronta Perri ma il portiere del Lione vince il duello.

3′ – Risponde subito il Lione

Il tono di questa finale è dato da una grande opportunità per ciascuna squadra di partire titolare. La palla di Benrahma passa appena sopra la gabbia di Donnarumma!

2′ – Prima occasione per il PSG!

Parigi parte alla grande in questa finale. Mbappé si lancia sul secondo palo dopo un tiro un po’ troppo cross di Beraldo ma troppo corto.

1′ – Avanti per questa finale!

Il calcio d’inizio è stato dato poco fa da Kylian Mbappé allo stadio Pierre-Mauroy.

09:00.

Un minuto di silenzio a Pierre-Mauroy

Un omaggio a Jordan Denneulin, giovane allenatore ucciso giovedì da un fulmine a Pas-de-Calais.

20:59

Inizio della partita imminente

I giocatori entrano in campo e la Marseillaise risuona allo stadio Pierre-Mauroy, pochi minuti prima dell’inizio della partita.

20:47

2 vittorie a 0 per il PSG

I parigini hanno affrontato il Lione due volte in L1 in questa stagione, ottenendo due vittorie per 4 gol a 1.

20:45

Mbappé, protagonista di questa finale?

In questa stagione, nella Coupe de France, il numero 7 parigino è il miglior giocatore in termini di tiri in porta, dribbling riusciti e passaggi riusciti. Farà la differenza questo sabato sera?

Focus sulla Coupe de France di Mbappé

20:41

Venti minuti prima dell’inizio della partita

20:38

I migliori marcatori dell’OL

Per il Lione, è Alexandre Lacazette il giocatore che ha segnato più gol nella Coupe de France in questa stagione.

d40c3a599b.jpg
I 5 migliori marcatori dell’OL Coupe de France

20:37

I migliori marcatori del PSG

Kylian Mbappé è, non a caso, il capocannoniere parigino di questa stagione della Coupe de France con otto gol.

399f2d6d27.jpg
I 5 migliori marcatori della Coupe de France PSG

20:34

20 i feriti lievi durante gli scontri

Secondo la prefettura di Pas-de-Calais, negli scontri tra tifosi sull’autostrada A1 sono state coinvolte “un centinaio di persone”. “In questa fase si registrano 20 feriti lievi” tra i tifosi, tutti “curati al loro arrivo allo stadio dalla SAMU du Nord”.

20:32

Quale arbitro per questa finale?

In questo contesto esplosivo, sarà François Letexier, 35 anni, a fischiare la finale tra OL e PSG.

20:31

Lione, dalla grande paura al miglioramento

Tornando al match e allo sport, questo incontro segna per i lionesi il momento clou di una stagione ricca di colpi di scena. Ultimo in Ligue 1 a dicembre prima di tornare in Europa, il club punta alla sesta Coupe de France questo sabato.

-

NEXT Radar di bordo installati sulla superstrada Tiznit-Dakhla