10 cani soppressi tra i 26 scoperti in condizioni deplorevoli

10 cani soppressi tra i 26 scoperti in condizioni deplorevoli
10 cani soppressi tra i 26 scoperti in condizioni deplorevoli
-

Ventisei cani, tra cui nove cuccioli, trovati in condizioni deplorevoli sono stati salvati da una residenza a Regina, nel Saskatchewan, ma dieci di loro hanno dovuto essere soppressi.

Questi cani “sembrano aver vissuto in condizioni antigeniche per un lungo periodo di tempo a causa del significativo accumulo di feci sui loro mantelli”, ha affermato la Regina Humane Society.

I cani sono stati trasportati al rifugio dell’organizzazione per essere esaminati da un veterinario in preparazione ad una possibile adozione, mentre il servizio di polizia di Regina ha aperto un’indagine, ha riferito Global News mercoledì.

“Gli agenti della protezione degli animali hanno trovato 17 cani e 9 cuccioli che vivevano in alloggi sovraffollati e coperti di terra, urina e feci”, ha dichiarato la società in un comunicato, specificando che 10 cani sono stati sottoposti ad eutanasia, secondo la rete globale.

I cani avevano il pelo arruffato e sono stati trovati detriti vicino alle orecchie e agli occhi, “una situazione incredibilmente triste ovunque”, secondo il direttore esecutivo della Regina Humane Society Lisa Koch.

“Questi cani ricevevano solo cibo e acqua di base, ma i loro altri bisogni, come la socializzazione e un ambiente di vita pulito e sano, non venivano soddisfatti”, ha lamentato Koch.

-

NEXT Elezioni legislative 2024. Nell’Aude, la candidatura di Philippe Poutou stenta a passare