Gabriel Attal annuncia una riduzione delle emissioni di gas serra in Francia del 5,8% nel 2023 – LINFO.re

Gabriel Attal annuncia una riduzione delle emissioni di gas serra in Francia del 5,8% nel 2023 – LINFO.re
Gabriel Attal annuncia una riduzione delle emissioni di gas serra in Francia del 5,8% nel 2023 – LINFO.re
-

Nonostante questo calo, questa riduzione è ancora lontana dagli obiettivi fissati da Parigi di ridurre le proprie emissioni del 50% (-55% netto) entro il 2030.

Le cifre finali

Dopo un calo del 2,7% sull’intero 2022, la Francia ha registrato ancora una volta un calo delle sue emissioni di gas serra. Il primo ministro Gabriele Attal Lo ha annunciato nel corso di un incontro a Mayenne per le elezioni europee. Il capo del governo ha infatti riportato i dati forniti dalla Citepa, l’organizzazione che stila ogni anno un inventario nazionale delle emissioni di carbonio. gas serra e inquinanti atmosferici. “Abbiamo avuto (…) i dati definitivi sulle emissioni di CO2 nel 2023. In Francia sono effettivamente diminuite del 5,8%”si rallegrò.

Gli obiettivi fissati da Parigi

Questo calo segue un calo del 2,7% sull’intero 2022. Nelle sue prime valutazioni basate sui dati preliminari, Citepa a marzo prevedeva un calo del 4,8% nel 2023. “Non abbiamo lezioni da imparare da nessuno in termini di efficienza ecologica e ambientale”ha aggiunto Gabriele Attal. Tuttavia, questa riduzione è ben al di sotto degli obiettivi fissati da Parigi. Secondo -la Francia desidera ridurlo trasmissioni del 50% (-55% netto) entro il 2030. L’obiettivo è rispettare gli impegni del piano climatico dell’Unione Europea e raggiungere la neutralità carbonica entro il 2050.

Leggi tutte le notizie in Francia

-

PREV Svendite e sgomberi di garage nel Morbihan: dove fare acquisti a metà giugno 2024?
NEXT Attività di sensibilizzazione sugli abusi sugli anziani