Bandiera Blu: scopri i vincitori 2024 nella Manica

Bandiera Blu: scopri i vincitori 2024 nella Manica
Bandiera Blu: scopri i vincitori 2024 nella Manica
-

Di

Editoriale La Presse de la Manche

pubblicato su

23 maggio 2024 alle 7:50

Vedi le mie notizie
Segui La Presse de la Manche

È a Pornichet (Loira Atlantica) che il Classifiche nazionali Bandiere Blu 2024 viene rivelato questo Giovedì 23 maggio 2024.

Premiato ogni anno dal 1985 per gli “sforzi di gestione ambientale”. spiagge e nel porti in tutto il mondo galleggerà sopra 15 siti del Canale.

“Un requisito ambientale impeccabile”

“Marchio riconosciuto a livello internazionale per il turismo sostenibile, la Bandiera Blu adorna ancora una volta le spiagge e i porti della Manica. Dieci spiagge e cinque porti presenteranno anche quest’anno questo standard. Ricco di a costa di 674 chilometriLa Manica vanta standard ambientali rigorosi, un punto di forza per l’attrattiva del territorio all’inizio della stagione estiva”, ha reagito rapidamente Jean Morin, presidente del consiglio dipartimentale della Manica.

Questo riconoscimento, perfettamente giustificato, è un segnale forte inviato a tutti coloro che verranno a trovarci quest’estate.

Jean Morin, presidente del consiglio dipartimentale della Manica

L’associazione Teragir, impegnata nell’educazione allo sviluppo sostenibile, ha selezionato quest’anno 505 siti in Francia: 398 spiagge, 106 porti turistici e, per la prima volta, 1 barca (L’Explore Océan, a Hendaye, nei Pirenei Atlantici).

Per vincere questa bandiera, devi soddisfare “50 criteri per tipologia di sito a tutela degli ecosistemi e della salute: gestione dei rifiuti e delle acque, pulizia delle acque di balneazione, mobilità dolce, educazione ambientale, ecc. »

Se i risultati sono invariati per i porti della Manica, qualche novità si registra sul fronte spiagge: con Sciotot (Les Pieux) che quest’anno ha mancato il bersaglio, dopo un’incomprensione delle procedure amministrative.

Dieci spiagge nel Canale della Manica

  • Le spiagge di Potinière e Barneville, a Barneville-Carteret
  • La spiaggia di Saint-Martin de Bréhal
  • La spiaggia di Carolles
  • Spiaggia di Lude, a Donville-les-Bains
  • Spiaggia di Plat-Gousset, a Granville
  • Le spiagge del Casinò e dei Plaisanciers, a Jullouville
  • Spiaggia del Kairon, a Saint-Pair-sur-Mer
  • La spiaggia di John-Hunter Hold, a Siouville-Hague

E cinque porti turistici

  • Barneville-Carteret
  • Chantereyne, a Cherbourg
  • Port Dielette
  • Carentán
  • Saint-Vaast-la-Hougue

Per saperne di più sulle Bandiere Blu, clicca qui.

Segui tutte le notizie dalle tue città e media preferiti iscrivendoti a Mon -.

-

PREV Agen. Qual è stato lo scopo dei due anni di lavoro a Ducos-du-Hauron?
NEXT Rodez: il museo Fenaille mette in risalto l’Etiopia in una mostra eccezionale durante la stagione estiva