sei aziende, sei mesi e sei progetti “segreti”.

sei aziende, sei mesi e sei progetti “segreti”.
sei aziende, sei mesi e sei progetti “segreti”.
-

Venerdì 17 maggio è iniziata l’avventura “Business Class PMI” per sei aziende dell’Indre che hanno aderito alla sesta promozione di questo programma di sostegno della Camera di Commercio e dell’Industria (CCI) dell’Indre. Accompagnati intensamente fino a novembre dal team di consulenti del dipartimento Innovazione e Digitale della CCI, The Place by CCI36, potranno sviluppare un progetto che fino ad ora non sono riusciti a realizzare per mancanza di tempo e metodo e prospettiva.

Workshop, coaching, incontri…

Sistema specifico della CCI Indre, “Business Class PME” è un programma di sostegno destinato alle aziende di tutte le dimensioni che hanno già un’idea o un progetto innovativo, al proprio interno, e desiderano trasformarlo in un progetto realizzabile e vettore di crescita per il loro Azienda.

“Non sempre i manager sono armati di tutte le competenze per trasformare le proprie idee e gestire i propri team attorno a questo o quel progettoindica Rodhène Popineau, capo del dipartimento Innovazione e Digitale della CCI. Per questo offriamo loro l’opportunità di portare avanti il ​​loro progetto ancora riservato, con modalità di start-up, workshop, coaching individuale o anche incontri con altri imprenditori che abbiamo supportato. »

Venerdì mattina i dirigenti delle aziende di questa sesta classe si sono presentati tra loro e ai partner del sistema con cui lavoreranno nei prossimi sette mesi di sostegno.

Le sei aziende selezionate

Le sei aziende provengono da mondi molto diversi, “che sicuramente darà luogo a interazioni molto produttive e creative”, vuole credere Rodhène Popineau. Da notare che per la prima volta nessuna azienda è di Châteauroux.

Imprenditori selezionati per aderire alla sesta promozione della “PMI Business Class” della CCI Indre.
© (Foto Bernard Boisnier / Dipartimento Comunicazione della CCI Indre)

Comirem SCOP (Déols) è una società di consulenza ingegneristica specializzata in geologia, idrogeologia e ambiente.

Cornici in legno di origine biologica (Saint-Genou) è un’azienda che prefabbrica pareti, pavimenti e pannelli di copertura in materiali naturali.

Servizi di trasporto ATE (Reuilly) offre servizi di trasporto industriale regionale e nazionale.

An Héol (Neuvy-Saint-Sépulchre) è un team di giardinieri che utilizza le proprie attrezzature per i seguenti lavori: taglio delle siepi, diserbo manuale e termico, sfoltimento, sfalcio, potatura, abbattimento, trinciatura delle piante, preparazione degli orti.

Asformia TIC (Saint-Benoît-du-Sault) è una società di servizi informatici e di ingegneria che lavora, principalmente con apparecchiature ricondizionate, sia con privati ​​che con professionisti per soddisfare al meglio le loro esigenze.

Novolive (Deols) è una piccola realtà specializzata in servizi tecnici (dal suono, alle luci, al video) per eco-eventi, che consumano meno energia e sono più rispettosi del pianeta.

Un sistema consolidato e apprezzato

Il 5e sessione della “PMI Business Class” della CCI Indre ha accolto anche sei aziende del dipartimento: Protec, IATST, Espace Bio, Domaine de Poulaines, IFB Refractories e Imprim Lab. Organizzato da aprile a novembre 2022, ha permesso la nascita di progetti innovativi in ​​ciascuna di queste aziende. Da notare che il progetto sviluppato da Imprim Lab (stagione 5) è stato finanziato grazie ad una campagna di finanziamento cooperativo su Ulule. Oltre ai rispettivi progetti, le società So Air Tech e AMGI (stagione 3) hanno lanciato un progetto comune attorno alla creazione del primo drone 100% francese.

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey