Alpha Oumar Sow “critica” i senegalesi

Alpha Oumar Sow “critica” i senegalesi
Alpha Oumar Sow “critica” i senegalesi
-

Dopo l’incidente dell’aereo TransAir uscito di pista all’aeroporto internazionale Blaise Diagne (AIBD), Alpha Oumar Sow è tornato sulla situazione della compagnia senegalese: Air Sénégal.

Il presidente della Convergenza dei Giovani Repubblicani (COJER) di Keur Massar elenca gli “innumerevoli rimproveri” dei senegalesi alla Compagnia Nazionale. “Dobbiamo valorizzare ciò che abbiamo. Si parla spesso di problemi o ritardi dei voli Air Senegal, ma a volte esageriamo. Se si trattasse di Royal Air Maroc o di altre compagnie, possiamo capire, ma quando si tratta di Air Senegal, critichiamo. Dobbiamo fermarci ad un certo punto”, ha insistito sul televisore PressAfrik, durante lo spettacolo MidiKeng di martedì 21 maggio 2024.

Alpha Oumar Sow aggiunge, senza ambiguità: “È un patrimonio nazionale. Sono i senegalesi che devono aiutarci a promuovere la nostra Azienda. Ci sono problemi relativi ai voli e agli orari in tutti gli aeroporti e le compagnie. Nell’incidente con TransAir c’è stata più paura che danno. Non sto minimizzando l’incidente, ma gli inquirenti stanno lavorando sul caso, quindi dovremo aspettare e fidarci del risultato”.

Sostenendo un “patriottismo più assertivo” da parte dei suoi connazionali, l’agente dell’AIBD ha confidato che “Air Senegal sta facendo del suo meglio per correggere e riaggiustare le carenze e i deficit della filiale senegalese. Sta a noi sostenerli. Abbiamo una delle migliori compagnie aeree e uno dei migliori aeroporti”. Tocca «a noi senegalesi usarlo e prendercene cura», ha concluso rassicurato.

#Senegal

-

PREV Verde, luoghi pittoreschi… Ecco le 5 migliori taverne dell’Île-de-France per quest’estate
NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey