la vaghezza intorno alle opzioni di risparmio persiste davanti agli europei

la vaghezza intorno alle opzioni di risparmio persiste davanti agli europei
la vaghezza intorno alle opzioni di risparmio persiste davanti agli europei
-

Di fronte allo slittamento delle finanze pubbliche, il governo ha annunciato che sarebbe necessario reperire prima 10, poi 20 miliardi di risparmi. Tuttavia, questo argomento delicato sembra essere scomparso dal dibattito pubblico.

la macchina funziona », il file continua il suo corso », siamo al lavoro »… Al ministero dell’Economia, sulle questioni relative al prossimo bilancio, le dichiarazioni restano evasive. E per una buona ragione, Emmanuel Macron e il suo Primo Ministro hanno nascosto sotto il tappeto tutte le proposte della maggioranza per risanare i conti pubblici. NO fiera della salsiccia “, NO Concorso Lépine » l’istruzione è chiara e la sua giustificazione ovvia. Dobbiamo smettere di adottare misure che non sono nemmeno state menzionate, a meno che non si voglia perdere le elezioni… “, il presidente si è lasciato prendere la mano dopo che Thomas Cazenave, ministro dei Conti pubblici, aveva lanciato l’idea di deindicizzare le pensioni per risparmiare (vedi sopra). Ritenuto troppo allarmista sulla questione del deficit pubblico, lo stesso Bruno Le Maire è stato duramente rimproverato dal presidente.

In ogni caso non si può più dire nulla prima delle elezioni europee poiché, secondo l’Eliseo…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Ti resta l’80% da scoprire.

Vuoi leggere di più?

Sblocca immediatamente tutti gli oggetti.

Già iscritto? Login

#France

-

PREV Il dottor Julien di nuovo in subbuglio
NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey