TELEVISIONE. France 2 e France 3 in TNT UHD al Puy-de-Dôme: vi spieghiamo cosa cambia per voi

TELEVISIONE. France 2 e France 3 in TNT UHD al Puy-de-Dôme: vi spieghiamo cosa cambia per voi
TELEVISIONE. France 2 e France 3 in TNT UHD al Puy-de-Dôme: vi spieghiamo cosa cambia per voi
-

Il 4K non è solo per il cinema. Arriverà questo mercoledì 22 maggio su France 2, poi più tardi su France 3. Tutto quello che dovete fare è cercare i canali sul vostro televisore, quindi inserire i canali 52 o 53. Vi spieghiamo perché l’Alvernia è preoccupata.

Teddy Riner e la sua nuova medaglia olimpica nel judo (speriamo), o anche Titeuf e i cartoni animati in 4K? È possibile dal 22 maggio per France 2. Oggi gran parte degli abitanti dell’Alvernia devono ricevere France 2 in UHD. Il nostro canale France 3 UHD seguirà il 10 luglio.

UHD è l’alta definizione, nota anche come 4K. Il risultato: suono migliore, migliore qualità dell’immagine e colori più nitidi. Una precisazione, però: TDF (Télédiffusion de France, responsabile delle emittenti televisive del territorio) chiarisce che si tratta di un esperimento.

Una prima volta, almeno per il periodo dei Giochi Olimpici e Paralimpici, e anche oltre per quanto riguarda France 2. Ecco cosa devi sapere per catturare al meglio i programmi preferiti dei tuoi due canali del servizio pubblico immagine, il più presto possibile.

Come ottenere France 2 e France 3 UHD?

Si avvicina l’ora della merenda e vuoi guardare anche i nostri canali in Alvernia? Prima cosa da fare: prendi il telecomando e vai nelle impostazioni. A quel punto puoi fare un “ricerca canaliSegno che l’operazione procede bene: dovreste vedere comparire i canali 52 e 53. 52 per France 2 UHD, e 53 per il nostro canale UHD (o 4K, è la stessa cosa), in più di tutti gli altri canali TNT .

Da quel momento in poi, dipende da te Affare fatto sul nostro canale gemello, o Sbattere su France 3. E ovviamente tutti gli eventi dei Giochi Olimpici e Paralimpici da vivere su questi due canali, a partire dal 26 luglio.

Chi è colpito nel nostro territorio?

Télédiffusion de France (TDF), responsabile dei trasmettitori in tutta la Francia, precisa che “70% del territorio nazionale” è preoccupato da questo test. In Alvernia, oggi è il trasmettitore del Puy-de-Dôme ad essere acceso. Il che significa, in termini chiari, “600.000 abitanti“, su un territorio che si estende da Clermont-Ferrand a Moulins (Allier) a nord e Brioude (Alta Loira) a sud.

Tutto questo, “soggetto alla qualità del segnale e ad altri trasmettitori“. Queste altre installazioni ritrasmetteranno infatti il ​​segnale principale che proviene dal Puy-de-Dôme. Un’altra precisazione importante: solo France 2 sarà disponibile immediatamente in UHD/4K e oltre il mese di luglio. Il nostro canale France 3 UHD trasmetterà sarà disponibile in altissima definizione dal 10 luglio al 10 settembre. Chiaramente, il test di France 3 in 4K si fermerà dopo i Giochi Olimpici e Paralimpici.

Cosa cambia?

Come questo primo cinema dell’Alvernia dotato di questa tecnologia nel 2020, o Titanic in versione rimasterizzata: entrambi hanno un suono migliore, una migliore qualità e un’immagine più fluida. Un po’ più lontano da noi, i nostri piccoli compagni della regione del Grand Est ne hanno già avuto diritto. “Suono 4 volte migliore, migliorato e più coinvolgente, gamma di colori più ampia rispetto all’HD“, ci promette TDF.

Bonus, se hai una TV compatibile e ti trovi nella zona interessata. Può sostituire direttamente l’attuale canale di France 2 e France 3, con la versione 4K. “I televisori compatibili con 4K possono passare automaticamente alla versione UHD”, ha spiegato Jacques Donat-Bouillud, direttore dello sviluppo delle reti di trasmissione e di distribuzione di France Télévisions.

Niente panico per gli altri spettatori, però: se non siete preoccupati, non ci saranno conseguenze. Potete continuare a seguirci, in versione HD (alta definizione). Il che è già un ottimo inizio.

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey