Matam: lo studente Demba Tall vince la competizione slam interscolastica

-

(APS) – Il giovane slammer Demba Tall, studente dell’ultimo anno del liceo Kanel, ha vinto lunedì la prima edizione della competizione di slam interscolastica Matam.

Demba Tall ha gareggiato con altri sei studenti di Soringo, Agnam, Orkadiéré, Sinthiou Bamambé e Ourossogui.

Ha sconfitto i suoi tre avversari, con i quali aveva totalizzato lo stesso numero di punti (47) dopo due turni.

Nel terzo turno, Abdourahim Sall di Sinthiou Bamambé e Alassane Sy di Ourossogui hanno ottenuto rispettivamente 8 e 8,5 punti, uno in meno del vincitore, che ha beneficiato del sostegno di un’intera sezione del pubblico.

Durante la prima parte della competizione promossa da Fouta Slam, i giovani sbattitori hanno recitato testi incentrati su vari temi, tra cui l’amore, la società, lo sport tra gli altri.

Nella seconda parte del menu erano presenti domande sulla storia dello slam, sui grandi nomi di quest’arte a livello nazionale e internazionale o anche sui suoi regolamenti.

A parità di punti tra tre candidati, gli organizzatori hanno chiesto a ciascuno slammer di recitare un testo.

Un panel sul tema: “Matam nelle arti e nella cultura”, co-ospitato dal direttore del Centro culturale regionale Matam e Khadija Sall, presidente del Fouta Slam, ha preceduto il concorso.

#Senegal

-

NEXT I nostri Haut-Marnais hanno talento. Smalti, la felicità di Sophie Creton