Calcio: Laporte, Magri, Rouault… Riepilogo della stagione 2023/2024 del nostro Lot-et-Garonnais

-

Dalla Ligue 1, Ligue 2, dalla Germania all’Arabia Saudita. Focus sulla stagione 2023/2024 per i nostri giocatori e allenatori del Lot-et-Garonnais.

Aymeric Laporte con la maglia dell’Al Nassr
Foto AFP

Aymeric Laporte (Al Nassr, Lega Pro Saudita):

Il difensore franco-spagnolo gioca da quest’estate nella Saudi Pro League in Arabia Saudita. Autore di 25 partite da 4 gol con il suo club Al Nassr, i risultati sono piuttosto contrastanti per il nativo di Agen. Con un 2° posto in classifica e un quarto di finale nella Champions League asiatica, l’Al Nassr sta vivendo una stagione piuttosto buona. Aymeric ha segnato un gol clamoroso su punizione da oltre 60 metri durante la partita contro l’Inter Miami. Se non è in campo, è invece fuori che Aymeric ha avuto complicazioni. A gennaio ha rilasciato un’intervista in cui ha riconosciuto che la sua vita saudita era lontana dalle sue aspettative e che un ritorno in Europa potrebbe essere una possibilità. Un recente interesse dell’Athletic Bilbao, il suo club di formazione sarebbe apparso di recente.

Franck Magri con il Tolosa FC
AFP-FRED TANNEAU

Frank Magri (Tolosa FC, Ligue 1):

Gli Agenai di nascita passano una bella stagione con i viola. È stato autore di 5 gol e 2 assist. Originariamente numero 9, in questa stagione è stato invece inserito nella fascia offensiva. Devi comunicare la tua assenza per qualche mese, per la tua partecipazione alla CAN con il Camerun. Giocatore del percorso europeo del TéFéCé in Europa League, non è riuscito a portare il club più in alto degli ottavi. Avrà ricoperto la funzione di numero 2 nel corso della stagione, in particolare per sostituire Dallinga. Se quest’ultimo dovesse andarsene, potrebbe essere il contendente numero 1 per questa posizione la prossima stagione.

Anthony Rouault con la maglia dello Stoccarda.
Anthony Rouault con la maglia dello Stoccarda.
Afp-DDM

Anthony Rouault (Stoccarda VFB, Bundesliga)

Le Villeneuvois ha completato la sua prima stagione in Germania con il suo club Stoccarda. È apparso in 23 partite. Preso in prestito dal Tolosa per questa stagione, il club tedesco ha deciso di fidarsi di Anthony Rouault e di esercitare l’opzione di acquisto per 3,5 milioni di euro lo scorso marzo. Impegnato quindi fino al 2027. Il difensore centrale avrà il privilegio, dalla prossima stagione, di scoprire la Champions League. Il club è arrivato 3° in questa stagione, una grande prestazione sapendo che il club era in seconda divisione nel 2019/2020.

Jim Allevinah con la maglia del Clermont
Jim Allevinah con la maglia del Clermont
foto instagram – jimalvnh

Jim Allevinah (Clermont Foot 63, Ligue 1)

Una stagione molto dura per il gabonese con il suo club Clermont Foot 63, piazzatosi all’ultimo posto in campionato. Il pistone, che giocava anche da trequartista, ha avuto difficoltà a sviluppare il suo gioco, con il peggior attacco del campionato, 26 gol (da modificare) segnati in 34 partite. Non avrà partecipato alla CAN con il Gabon, eliminato dalla Mauritania di un certo Amir Abdou. Di grande impatto nel gioco con grande velocità, pesca la conclusione nell’ultimo movimento. La prossima stagione avrà l’opportunità di giocare con un altro Lot-et-Garonnais, Ilyes Hamdia (17 anni) dell’FC Marmande. I due Lot-et-Garonnais saranno da tenere d’occhio in vista della prossima stagione di Ligue 2.

Amir Abdou dà istruzioni
Amir Abdou dà istruzioni
Foto AFP

Amir Abdou (allenatore della Mauritania)

Attuale allenatore della Mauritania, Amir Abdou ha fatto scalpore quest’inverno durante la CAN. Battendo l’Algeria (0-1), il Tarn-et-Garonnais ha ottenuto la prima qualificazione agli ottavi nella storia della Mauritania. Con un record di 10 vittorie, 8 pareggi e 6 sconfitte, Amir Abdou per il momento è soddisfatto del suo ruolo di allenatore. Il suo contratto scade nel 2026. Ambizioso, il marsigliese ha l’obiettivo di “fare meglio delle edizioni precedenti” come ama spesso ricordare.

#French

-

PREV Beethoven alla ricerca dell’immortalità al Montreal Chamber Music Festival
NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey