Una tempesta è scoppiata nella regione della Capitale-Nationale

Una tempesta è scoppiata nella regione della Capitale-Nationale
Una tempesta è scoppiata nella regione della Capitale-Nationale
-

pubblicato su 21 maggio 2024 alle 00:08

Lunedì intorno alle 18:30 un temporale spontaneo si è abbattuto sulla regione della Capitale-Nationale. Dettagli.


Vento forte e grandine

Intorno alle 18:00 i venti si sono intensificati e hanno cominciato a soffiare costantemente sul Quebec. Dopo una giornata soleggiata, in lontananza sono apparse grandi nuvole. Da ovest a est, la tempesta ha scaricato notevoli quantità di pioggia sul suo percorso. È stata registrata una raffica di 60 km/h e sono stati risuonati diversi fulmini. Sono stati osservati anche chicchi di grandine.

L’aria umida e l’energia disponibile nell’aria consentono la rapida formazione di celle temporalesche. Nel momento in cui scriviamo queste righe, quelli che hanno travolto la regione della Capitale-Nationale si dirigono verso l’est di Chaudière-Appalaches.

NOWCAST2 (4)

Un assaggio di martedì

Martedì si preannuncia tumultuoso: un fronte potrebbe provocare una rivolta e quindi la creazione di cellule temporalesche sul suo cammino. Dovrebbero essere monitorate le regioni di Montreal, Quebec, Lanaudière, Mauricie, Beauce, Laurentides, Outaouais ed Estrie. Un moderato rischio di forti temporali durerà per tutta la giornata fino alla sera.

Anche mercoledì potrebbe essere caratterizzato da instabilità. Il clima caldo e umido finirà giovedì e le temperature torneranno alla normalità della stagione venerdì.

VEDI ANCHE: Un camion a un secondo dal seppellimento

#Canada

-

PREV Inseguimento dopo effrazione: arrestato il presunto colpevole
NEXT BOLLETTINO METEOROLOGICO. Allerta tempesta: grande grandinata, pioggia intensa, forti raffiche, rischio fenomeni violenti… 5 dipartimenti in allerta arancione