“Leone africano”: Marocco e Stati Uniti celebrano due decenni di cooperazione militare | APAnews

“Leone africano”: Marocco e Stati Uniti celebrano due decenni di cooperazione militare | APAnews
“Leone africano”: Marocco e Stati Uniti celebrano due decenni di cooperazione militare | APAnews
-

“African Lion 2024” rafforza l’interoperabilità tra gli eserciti partecipanti e rimane la più grande esercitazione militare in Africa.

Secondo le istruzioni del Re, le Forze Armate Reali (FAR) e le Forze Armate americane co-organizzano la 20a edizione dell’esercitazione “Leone Africano” fino al 31 maggio.

L’inaugurazione ufficiale ha avuto luogo lunedì presso la sede dello Stato Maggiore della Zona Sud ad Agadir, alla presenza dei rappresentanti dei paesi partecipanti.

Co-presieduta dal Maggiore Generale Mohammed Benlouali e dal Maggiore Generale Todd R. Wasmund, la cerimonia ha presentato lo scenario dell’esercitazione e le attività di questa edizione. A queste manovre partecipano circa 7.000 soldati provenienti da venti paesi e dalla NATO.

Il generale Benlouali ha elogiato i vent’anni di fruttuosa cooperazione tra il Marocco e gli Stati Uniti, mentre il generale Wasmund ha ringraziato le FAR per il loro continuo impegno.

L’esercitazione, prevista in diverse regioni marocchine, comprende diverse attività relative ad esercitazioni tattiche, operazioni speciali e aviotrasportate e lotta contro le armi di distruzione di massa, nonché servizi medico-chirurgici ad Akka.

“African Lion 2024” rafforza l’interoperabilità tra gli eserciti partecipanti e rimane la più grande esercitazione militare in Africa, a testimonianza della cooperazione duratura tra le FAR e le forze armate americane.

RT/ac/APA

#Maroc

-

PREV Elezioni legislative 2024 in Seine-et-Marne: la RN rivela i suoi candidati, tra cui diversi LR e “una sorpresa”
NEXT Autoroutes du Maroc presenta i suoi consigli per un viaggio sicuro