Étoile-sur-Rhône: La parte degli uccelli, una raccolta di poesie intima e potente

Étoile-sur-Rhône: La parte degli uccelli, una raccolta di poesie intima e potente
Étoile-sur-Rhône: La parte degli uccelli, una raccolta di poesie intima e potente
-

Mireille Rossi ha appena pubblicato per le edizioni Élan sud una nuova opera poetica e intima dove l’amore, il lutto e l’amicizia sono affrontati in parole e disegni.

L’autrice étoilienne Mireille Rossi ha appena pubblicato La parte degli uccelli pubblicato da Élan sud. Una raccolta di poesie che trasporta il lettore in un universo intimo e di grande impatto per affrontare temi universali di amore, dolore e femminilità.

Una raccolta di poesie e disegni

Naturalmente discreta, l’autrice questa volta ha deciso di rivelarsi un po’ di più. “Le mie poesie sono sempre rimaste nel cassetto anche se scrivo da quando ero piccola. La scrittura non mi ha mai abbandonato, così come la mia passione per il disegno. In questa raccolta ho voluto mescolare i due mondi. L’idea per questa nuova opera è venuto da me all’inizio del 2023.“, confida Mireille Rossi. In La parte degli uccellitroviamo Millie Rosiers, una donna che a volte dialoga con una voce per confidare i suoi sentimenti. “Millie è un personaggio che mi somiglia per certi aspetti, ma non è me. La presenza di una voce in certe poesie a volte può rappresentare la molteplicità interiore o incarnare una testa di cuore raccontando la storia di questa donna Millie, che sarà incarnata nella vita, nell’amore e nell’amicizia”, commenta Mireille Rossi. Attraverso le pagine vediamo l’eroina rivelare i suoi dubbi, le sue crepe ma anche tutta la sua forza, la sua resilienza di fronte alle prove della vita. “Vedo Millie come una guerriera che si rialza dopo aver toccato il fondo. Intorno a me ho visto persone spezzate dalle difficoltà che sono state in grado di trascenderle. Se c’è un messaggio che desidero trasmettere può essere riassunto da una frase di Leonard Cohen: c’è una crepa, una crepa in ogni cosa. Così entra la luce.. Proprio come i suoi testi a lungo nascosti, l’autrice ammette che più di 150 disegni aspettano di essere rivelati. Non possiamo che desiderare di scoprirli, entrambi quelli presenti in La parte degli uccelli ti fanno venire voglia di vedere di più su colui che tiene la matita.

Pratico Pubblicato da Élan sud.



#French

-

PREV In Corsica, punizioni civiche per gli studenti delle scuole medie
NEXT Ritagli di prato e foglie: perché sono alleati del giardino