smartphone, dichiarazione automatica, “la tendenza è alla semplificazione”

-

Articolo premium,
Riservato agli abbonati

La campagna di dichiarazione dei redditi 2023 è aperta dall’11 aprile 2024. Nell’Orne, i 165.728 nuclei familiari hanno tempo fino al 21 maggio 2024 per inviare i documenti cartacei e fino al 6 giugno per la sottoscrizione online. Novità di quest’anno, la dichiarazione sullo smartphone ha già guadagnato 800 follower.

Christian Lorand, direttore della divisione gestione fiscale, Catherine Castrec, direttrice delle finanze pubbliche dell’Orne, e Véronique Hubert, deputata | FRANCIA OCCIDENTALE


Visualizza a schermo intero


chiudere

  • Christian Lorand, direttore della divisione gestione fiscale, Catherine Castrec, direttrice delle finanze pubbliche dell’Orne, e Véronique Hubert, deputata | FRANCIA OCCIDENTALE

La campagna di dichiarazione dei redditi 2023 è iniziata il 14 aprile 2024. Nell’Orne sono interessate 165.728 famiglie, di cui solo il 46% imponibili. Queste cifre rientrano nella media nazionale. “È imperativo dichiarare il proprio reddito, indipendentemente dal fatto che si paghino le tasse o meno. Ciò è necessario soprattutto per il calcolo dell’aiuto sociale »raccomanda Catherine Castrec, direttrice delle finanze pubbliche dell’Orne.

Leggi anche: Imposte 2024: giovedì inizia la dichiarazione dei redditi, ecco le cinque novità da sapere

” Non c’è…

-

PREV Traffico di droga a Waterloo e Braine-l’Alleud: condannati due giovani spacciatori e già recidivi, un Brainois e un Etterbeekois
NEXT Festival della Musica 2024 a Parigi e nell’Île-de-France: 15 artisti da non perdere