incriminati nove minorenni sospettati di aver organizzato imboscate attraverso il sito di Coco

incriminati nove minorenni sospettati di aver organizzato imboscate attraverso il sito di Coco
incriminati nove minorenni sospettati di aver organizzato imboscate attraverso il sito di Coco
-

Nove minorenni sono sospettati di aver organizzato agguati attraverso il sito di Coco. Otto vittime sono rimaste intrappolate, aggredite e derubate.

Nove minorenni sono stati incriminati giovedì scorso per un nuovo caso di aggressioni violente, legate al sito Coco, ha appreso BFMTV da una fonte vicina alle indagini, confermando le informazioni di Le Parisien.

Questi individui sono sospettati di aver teso trappole a diverse persone tra ottobre 2023 e maggio 2024, attraverso il sito Coco. Il sito di incontri, dove circolano contenuti di pornografia infantile, viene regolarmente citato in notizie violente. Il sito è noto anche per essere il punto di partenza di imboscate contro persone omosessuali.

In questo caso sono state identificate otto vittime. Si tratta di uomini, di età compresa tra 23 e 47 anni, che credevano di avere appuntamento con un’accompagnatrice collegandosi al sito, e che una volta arrivati ​​sul posto sono stati aggrediti e derubati (telefoni, soldi, automobili…).

Aperta un’indagine per “furto con violenza in riunione”

La prima denuncia era stata presentata lo scorso ottobre, poi un’altra poco dopo. Gli investigatori si sono subito resi conto che si trattava della stessa squadra. La procura di Bobigny ha poi aperto un’indagine per “furto violento durante una riunione”.

Grazie alle indagini della polizia tecnico-scientifica e con elementi telefonici, la polizia è riuscita a rintracciare i nove minorenni, tutti residenti a Montreuil.

Sono stati arrestati e rinchiusi nel GAV martedì, prima di essere incriminati giovedì, dopo essere stati presentati a un giudice minorile. La maggior parte è stata posta sotto controllo giudiziario, almeno uno di loro ha un provvedimento educativo.

Mélanie Bertrand con Marine Cardot

I più letti

#French

-

PREV Villeneuve-sur-Lot: riflettori puntati sugli eventi estivi
NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey