La Svizzera schiaccia la Danimarca e raggiunge i quarti di finale – rts.ch

La Svizzera schiaccia la Danimarca e raggiunge i quarti di finale – rts.ch
La Svizzera schiaccia la Danimarca e raggiunge i quarti di finale – rts.ch
-

La Svizzera giocherà sicuramente i quarti di finale del Campionato del mondo in Repubblica ceca. A Praga gli uomini di Patrick Fischer hanno battuto la Danimarca 8-0.

Diremo che non c’era nessuna foto tra le due nazioni. Un po’ come durante l’ultima partita tra le due nazioni ai Mondiali di Helsinki di due anni fa. La Svizzera ha poi sculacciato gli scandinavi per 6-0.

Questa volta davanti a 17.225 spettatori, gli Elvezi hanno aperto le marcature al 5° posto grazie a Nico Hischier, su passaggio di Kevin Fiala e Roman Josi. Al 18′ è stato il capitano a raddoppiare il vantaggio, stimolando la difesa danese a segnare tranquillamente a gabbia vuota. Poi Kevin Fiala ha segnato una doppietta portando il punteggio sul 4-0 e rafforzando l’idea che le stelle svizzere della NHL sono chiaramente un passo avanti rispetto alle altre.

Leader della classifica marcatori di questo Mondiale, Roman Josi ha totalizzato 10 punti (3 gol) in 5 partite. Nico Hischier non è lontano con 9 punti di cui 5 gol. Quanto a Kevin Fiala, arrivato per la 3a partita contro i cechi, ha 6 punti (3 gol) in 3 partite.

E ora il Canada

In condizioni piuttosto favorevoli, Patrick Fischer ha logicamente ridotto il tempo di gioco dei suoi giocatori d’impatto. Sven Senteler è riuscito a segnare il 5-0 al 34° minuto. E nel terzo terzo è stata la quarta linea a segnare il gol. Calvin Thürkauf in inferiorità per il 6-0, poi Christoph Bertschy per il 7-0 al 46esimo ed infine Tristan Scherwey al 55esimo. Dopo questo grande successo la Svizzera dovrà ancora guardarsi dall’eccesso di fiducia.

La Svizzera attende ora la prestigiosa sfida contro il Canada di Connor Bedard, domenica sera (20.20). Sorprendentemente, la Svizzera ha ottenuto quattro successi nella fase a gironi dei Mondiali contro la nazione della foglia d’acero (2017, 2018, 2022 e 2023). Ha però perso (3-2 ap) ai quarti di finale nel 2019 a Kosice dopo aver subito il pareggio a meno di un secondo dalla sirena.

ats/tzing

#Swiss

-

PREV Manipolare il personale della scuola elementare per trovare suo figlio
NEXT Summit G7: Ottawa pronta a fornire 5 miliardi di dollari all’Ucraina dai beni russi congelati