un antico simbolo di affermazione francofona in Canada

un antico simbolo di affermazione francofona in Canada
un antico simbolo di affermazione francofona in Canada
-

Stai navigando nel sito web di Radio-Canada

Vai al contenuto principaleVai al piè di paginaAiuto alla navigazione Inizio del contenuto principale

Inizio del contenuto

Un ritratto della regina Vittoria del 1860 realizzato dal fotografo francese Antoine Claudet. (Foto d’archivio)FOTO: Getty Images / London Stereoscopic Company / Hulton Archive

Pubblicato il 17 maggio 2024

Victoria Day, Dollard Day e National Patriots Day. Uno di questi festival è già stato un simbolo dell’affermazione francofona dei franco-canadesi… e potrebbe non essere quello che pensi!

Il Victoria Day Monday, una delle poche festività comuni a tutti i canadesi, cadeva già in una data fissa, prima che la celebrazione fosse collocata il 3e lunedì di maggio.

Tuttavia, come spiega lo storico Marcel Martel, nella storia del paese, questo Queen Victoria Day divenne per alcuni il Dollard’s Day che rappresentava il simbolo del “desiderio dei francofoni di vivere in francese”.

Allora cosa fa la Giornata nazionale dei patrioti nel calendario dei quebecchesi? E perché fuochi d’artificio fino a tarda notte in tutto il Paese?

Ascolta l’intervista per scoprirlo.

Durata 17 minuti17 minuti

Questo contenuto potrebbe interessarti

-

NEXT La Grosse Journe Recycleries (ex sito di segheria) Moustey